Kawasaki er-4n ed Er-4f: dal giappone le versioni 400cc

Kawasaki Er-4f e Er-4n

Prendete una Er-6n, togliete 200cc di cilindrata, e avrete una moto ancor più facile per il commuting urbano e le brevi uscite fuoriporta. Le nuove Er-4n ed Er-4f sono identiche alla moto che tanto successo ha riscosso nel nostro paese, ma sono stare reinterpretate per il mercato giapponese ed altri paesi che con le piccole cilindrate vanno più che d'accordo.

Infatti nel Sol Levante, la legge dice che per guidare una moto con cilindrata superiore ai 400cc c'è bisogno di una superlicenza, a detta dei più molto difficile da prendere, che limita la diffusione di missili terra aria e favorisce il mercato di mezzi economici e poco prestazionali dedicati allo spostamento urbano, come appunto queste 400 made in Kawasaki.

L'idea è ottima, per quel mercato, ma probabilmente non riusciremo a vederla nelle nostre strade. Il confronto interno con la best seller da 600cc sarebbe insensato e controproducente, in un paese che guarda le cilindrate sotto 600cc arricciando il naso. Non sappiamo ancora nulla riguardo le specifiche tecniche, soprattutto ciclistiche, perchè si nota qualche differenza rispetto alla versione maggiore nel diametro degli pneumatici.

Il sito della rivista francese Moto Revue non pubblica altri dati, e attendiamo qualche comunicazione ufficiale su caratteristiche tecniche e mercati in cui verranno distribuite.

  • shares
  • +1
  • Mail
34 commenti Aggiorna
Ordina: