Test a Valencia: per Xaus e Corser BMW agile e veloce

Ruben Xaus test con la BMW

Dopo i test portati a termine dall'Aprilia sul tracciato di Portimao, anche l'altra debuttante, la BMW, si prepara per la prima assoluta nel mondiale Superbike.

Sul Ricardo Tormo di Valencia, Ruben Xaus e Troy Corser hanno girato fin da subito su ottimi tempi, sfruttando a pieno le favorevoli condizioni meteorologiche.

"Sono rimasto piacevolmente sorpreso perché non mi aspettavo di trovarmi così bene sulla moto." - dichiara il due volte iridato delle derivate - "La base mi sembra molto buona e nonostante ci sia molto lavoro da fare sono decisamente ottimista."

"Si è già creato un bel rapporto con la squadra e in questi due giorni non ci sono stati problemi se non con un uccello che mi venuto addosso. E' successo tra le curve 1 e 2 e mi ha colpito alla gola sotto il casco. E' stata una botta abbastanza dura e ha fatto male anche all'uccello...".

Le parole di Ruben Xaus: "Nel secondo giorno è andata meglio rispetto al primo ma è normale perché ho preso un po' più di confidenza con la moto. Il giudizio finale è che mi sono trovato bene e sono soddisfatto di come si guida, di come curva e della potenza. E' stabile in velocità e non richiede uno sforzo fisico per guidarla. Troy ha esperienza di due, tre e quattro cilindri, così è stato più veloce ma era una cosa che mi aspettavo".

via | Worldsbk.com

  • shares
  • Mail
62 commenti Aggiorna
Ordina: