Moto Morini Granpasso 1200

Moto Morini Granpasso 1200

I ragazzi di Motociclismo hanno provato in anteprima la nuova Moto Morini Granpasso 1200. Sul sito del famoso mensile trovate la prova completa della maxienduro di Casalecchio di Reno.

La nuova maxi-enduro di casa Morini si presenta con una linea grintosa caratterizzata da un frontale nuovo ed esaltata dal telaio a traliccio. Il serbatoio (da 25 lt) è disegnato per consentire una posizione di guida avanzata. Il comfort è assicurato da una adeguata protezione aerodinamica. Il sellone lungo e sagomato per evitare scivolamenti in avanti, doppia maniglia integrata nel design del codino garantiscono un ottimo comfort al passeggero.

Moto Morini Granpasso 1200
Moto Morini Granpasso 1200
Moto Morini Granpasso 1200
Moto Morini Granpasso 1200
Moto Morini Granpasso 1200
Moto Morini Granpasso 1200

La Granpasso è equipaggiata con il motore bicilindrico Bialbero CorsaCorta da 1187 cc. Un motore compatto, fortemente caratterizzato dalla disposizione a V da 87° dei cilindri e dall’innovativa soluzione del carter integrale. Il propulsore disegnato da Franco Lambertini è stato ottimizzato per la Granpasso con l’obiettivo di migliorare la progressione ai bassi regimi e contenere i consumi.

Il telaio a traliccio è realizzato in tubi di acciaio altoresistenziale da Verlicchi su progetto esclusivo di Moto Morini. Il lavoro del telaio è coadiuvato da una forcella Marzocchi Magnum con steli rovesciati da 50mm, stretta da piastre realizzate in fusione di lega leggera. Il posteriore è caratterizzato da un poderoso forcellone bibraccio realizzato in idroformatura, una innovativa tecnologia costruttiva, che si basa sulla capacità deformante della forza idrica e che consente la produzione di manufatti senza saldature. Il forcellone è coadiuvato da un monoammortizzatore laterale Ohlins pluriregolabile con dispositivo remoto esterno in lunghezza, pre-carico, estensione e compressione.

Moto Morini Granpasso 1200
Moto Morini Granpasso 1200
Moto Morini Granpasso 1200
Moto Morini Granpasso 1200
Moto Morini Granpasso 1200

L'impianto frenante è Brembo con pompa radiale abbinata ad una coppia di dischi semiflottanti da 298 mm all’anteriore frenati da pinze flottanti a 2 pistoncini, soluzione. Al posteriore troviamo monodisco da 255 mm con pinza flottante a 2 pistoncini. Di piccole dimensioni e ben integrato con il cupolino, il cruscotto digitale è completo e perfettamente leggibile. I comandi sono facili da raggiungere perché posti sulla manopola.

via | Morini

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO