Ducati entra nel mercato indiano

Ducati apre i suoi orizzonti a nuovi mercati

Novità importanti in casa Ducati Motor Holding. Fedele all'ottica di ampliare sempre di più i propri orizzonti, il marchio di Borgo Panigale in occasione della conferenza stampa tenutasi quest’oggi a Nuova Delhi, ha ufficializzato il proprio ingresso nel mercato indiano che, mai come in questo periodo conferma grandi potenzialità di crescita soprattutto nel settore motociclistico.

L’apertura della casa motociclistica italiana - Campione del Mondo MotoGP 2007 - verso il nuovo e crescente mercato indiano è un passo importantissimo in un ottica di crescita, e non a caso ad annunciarla è stato lo stesso Gabriele Del Torchio, Amministratore Delegato di Ducati Motor, durante l’incontro con la stampa internazionale tenutosi al Oberoi Hotel a Nuova Delhi (India).

Un debutto quello di Ducati che - come spiega il comunicato stampa ufficiale - sfrutterà il costruttivo accordo di partnership di lunga durata con Precision Motor India Private Limited, consolidata società indiana - che già rappresentata marchi internazionali di prodotti di alta gamma come Porsche, Audi, Fendi e Dolce&Gabbana - che ha spinto i vertici dell’azienda bolognese ad intraprendere un rapporto commerciale con questo mercato emergente.

Il marchio Ducati, sinonimo in tutto il mondo di successi sportivi, alta tecnologia applicata e qualità di assoluto rilievo, si sposa perfettamente con i Premium Brands che Precision Motor India rappresenta. Una partnership che vedrà un significativo sviluppo, con un preciso ed attento piano di marketing che prevede una graduale penetrazione nel mercato indiano, caratterizzata dall’importazione di moto, accessori ed abbigliamento “made in Borgo Panigale”.

Ovviamente la sigla sull’accordo di partnership è il primo passo per questa costruttiva collaborazione che, nei prossimi mesi, vedrà svilupparsi una vera e propria strategia di inserimento in questo affascinante e, al tempo stesso, impegnativo mercato.

Come ha dichiarato Gabriele del Torchio durante l’incontro con la stampa indiana: “Amiamo l’India e in particolare il fascino che ha questa città e siamo davvero onorati di poter partecipare a questa conferenza stampa qui a Nuova Delhi. Ducati ringrazia tutte le persone della Precision Motor che ci rappresenteranno in questo magnifico paese e augura un caloroso benvenuto a questa importante struttura con la quale condivideremo questo significativo accordo di partnership.

Siamo fermamente convinti che il mercato indiano sia in forte crescita e per questo di importanza strategica. Faremo del nostro meglio per consolidare la nostra presenza e capitalizzare le numerose opportunità che l’India è in grado di offrire ”

Entusiamo confermato da Ashish Chordia, Presidente e Amministratore Delegato della Precision Motor India Private Limited ”La passione che ho per questo glorioso marchio è un motivo di orgoglio e una grande motivazione a promuovere Ducati all’interno del mercato indiano. Sono onorato da questo accordo e sono sicuro che Ducati avrà un grande futuro in questo paese”.

via | Ducati

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: