Scoop: Yamaha R8 Limited Edition?


Eccola, bellissima, direttamente dalle piste della MotoGP la nuovissima Yamaha R8 Limited Edition. Si tratterebbe a di una versione limitata e replica della M1 di Valentino Rossi, equipaggiata con un quattro cilindri in linea, raffreddato a liquido, 4 tempi da 800cc derivato - non si sa quanto, ndr - dalla MotoGP.

Abbiamo raccolto alcune indiscrezioni e con l'aiuto di Luciano Igino abbiamo provato a disegnare la nuova R8. Per via delle ridotte dimensioni rumereggiate Luciano è partito da una R6 2008 ipotizzando un cupolino con presa d'aria frontale più ampia, scarico in stile R6 ma più ridotto e leggero, codino addirittura più piccolo di quello della piccola supersport pensandolo mono posto.

Il telaio della R8 è certamente un doppio trave delta box in alluminio, con geometrie sterzo/interasse e altezza multi-regolabili, con forcellone in alluminio di derivazione M1. Anche le sospensioni sono di derivazione MotoGP, forcella anteriore a steli rovesciati e mono posteriore Ohlins, regolabili per compressione pre-carico, bassa e alta velocità e assorbimento delle asperità. Il serbatoio dovrebbe essere in carbonio con una capacità di 18 litri.

L'impianto frenante è ovviamente Brembo, con due dischi da 320 mm all'anteriore frenati da pinze a quattro pistoncini. Singolo disco posteriore di 220 mm e pinza a doppio pistoncino. Non sono noti i dati sulla potenza e sul peso ma viene facile pensare ad almeno 220 CV ed un peso di poco superiore ai 160 Kg, praticamente un mostro. La quattro cilindri più potente che sia mai stata messa su strada.

  • shares
  • Mail
43 commenti Aggiorna
Ordina: