La Dakar del futuro diventa Dakar Series e saranno tre gare

Marco Coma in azione alla vecchia Dakar

Una gara come la Dakar non può di certo permettersi di aspettare. E dopo la scoinvolgente notizia dell'annullamento della edizione 2008 lo staff della maratona africana ha già preparato in tempi record la nuova formula del rally più duro del mondo: ad annunciarlo in anteprima è stato il canale televisivo Spagnolo TVE.

Per prima cosa la gara cambierà nome in Dakar Series, e da eveno singolo diventerà una competizioni che si articolerà in tre fasi. La prima inizierà il prossimo Aprile a Budapest (Ungheria), dopo la quale la seconda fase vedrà gli specialisti dei rally sfidarsi sui terreni del Portogallo e la Spagna, per poi finire il confronto nell terza e ultima fase in Sud America come anticipato tempo fa.

Una Dakar solo di nome quindi, visto che come già annunciato la gara non toccherà più il territorio Africano, e che la gara durerà praticamente tutto l'anno visto che il via ufficiale è già previsto per il prossimo 11 Aprile 2008 da Budapest mentre la terza e ultima fase partirà il 3 gennaio 2009 da da Buenos Aires (Argentina) con il Rally che arriverà fino ii Cile per tornare nuovamente a Buenos Aires (ultima tappa).

Non ultimo, la seconda fase che avrà partenza da Lisbona (Portogallo), attraverserà la penisola Iberica e, presumibilmente, coinciderà con alcune tappe del Moto rally nazionale Spagnolo.

Un programma che sembra essere decisamente all'altezza del vecchio rally: ora non resta che attendere il via ufficiale per avere la conferma che la gara più dura e mitica del mondo rimarrà tale nonostante i tanti cambiamenti.

via | Motoexplorer

  • shares
  • +1
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: