WSBK: Camier e Cluzel soddisfatti del primo test Suzuki ad Almeria

Fixi Crescent Suzuki test Almeria 2013

Il FIXI Crescent Suzuki World Superbike Team ha portato ieri a termine ad Almeria la prima delle due giornate di test in programma sul circuito spagnolo. Il confermato Leon Camier e il rookie Jules Cluzel (vice Campione del Mondo Supersport 2012) hanno lavorato principalmente su alcuni aggiornamenti all'elettronica della GSX-R1000 in attesa di provare oggi il nuovo motore, anche se l'obiettivo dichiarato per questa sessione è quello di permettere a squadra e piloti di 'togliersi la ruggine di dosso' dopo la pausa invernale, in vista degli impegni della nuova stagione.

I tempi sul giro non sono stati comunicati, ma dal box Suzuki è trapelato comunque un certo ottimismo per gli esiti della giornata. Questi i commenti dei piloti dopo il primo giorno di lavoro post-vacanze:

Leon Camier:

"E 'stata una buona giornata, abbiamo fatto un sacco di lavoro e controllato la maggior parte delle cose, il che è in pratica lo scopo di questi test 'shakedown'. Ho usato le gomme dure per quasi tutta la giornata perché non ero alla caccia del giro veloce, ho voluto solo riprendere confidenza ed assicurami che tutto sulla moto fosse effettivamente dove mi ricordavo che fosse! Abbiamo ancora molto da fare domani [oggi] per cui proseguiremo il lavoro nello stesso modo in cui abbiamo fatto oggi. Domani avrò anche il nuovo motore con le specifiche 2013 da provare, e non vedo davvero l'ora di farlo: se la sensazione in pista sarà tanto buona quanto i dati raccolti al banco, sarà un ottimo passo avanti."

Fixi Crescent Suzuki test Almeria 2013
Fixi Crescent Suzuki test Almeria 2013
Fixi Crescent Suzuki test Almeria 2013
Fixi Crescent Suzuki test Almeria 2013

Jules Cluzel:

"E 'stato fantastico poter guidare la FIXI Crescent Suzuki GSX-R per la prima volta! Ho notato una grande differenza rispetto alla mia ultima moto e la potenza è davvero tanta rispetto al peso, quindi dovrò modificare il mio stile di guida perché tutto succede molto più velocemente! La moto entra molto più veloce in curva, ma la sensazione è buona e mi sto divertendo. Devo anche imparare come lavorano le gomme, l'elettronica ed il telaio, in modo da capire bene quello che succede. Ho usato solo le gomme con le mescole più dure oggi perchè ho bisogno di tempo per imparare, ma i miei tempi sul giro non sono stati tanto male: sono felice, perchè per me era il primo giorno su una moto completamente nuova e su una pista completamente nuova. Non vedo l'ora che arrivi domani [oggi] e sono sicuro che, accumulando esperienza, diventerò sempre più veloce. "

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: