Vespa Rally 400hpe: ipotesi da sogno

Anche se non confermata, la nuova Vespa Rally con il motore 400hpe da 35,4 CV di potenza sarebbe molto affascinante come proposta, seppur ipotetica.

Dopo il debutto del nuovo Piaggio Beverly, in molti auspicano l’adozione dell’inedito motore 400hpe da 35,4 CV di potenza da parte del brand Vespa. L’ipotetica Vespa Rally 400hpe difficilmente diventerà realtà, ma potrebbe essere affascinante come proposta, anche se costerebbe non meno di 7.500 euro.

Sulla nuova Vespa Rally 400hpe non circolano indiscrezioni al riguardo, tantomeno anticipazioni, perché Piaggio non conferma. Anzi, la Casa di Pontedera ha sempre smentito modelli di cilindrata superiore alle attuali GTS e GTS Super con il propulsore 300hpe. Infatti, in passato fu più volte ipotizzata l’adozione dell’unità 350ie da 33,3 CV che, invece, non è mai arrivata.

L’ipotetica Vespa Rally 400hpe rappresenterebbe la versione sportiva al top di gamma del nuovo modello Large Frame, dato che l’attuale carrozzeria a scocca grande risale al 2003, quando debuttò la Vespa Granturismo poi sostituita dalla GTS. Per quanto riguarda la denominazione, sarebbe esplicito il riferimento alla storica Vespa Rally 200 degli anni ’70. Anche per la produzione attuale sono state riprese storiche denominazioni come Primavera, Sprint e Sei Giorni. Infine, non sarebbe esclusa la declinazione 300hpe da 25,8 CV di potenza, magari con la denominazione Rush come la versione sportiva della Vespa PK degli anni ’80.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni dal mondo delle due ruote con le ultime indiscrezioni, le interviste dei dirigenti, le tendenze del mercato, i rumors, le novità dei saloni moto.

Tutto su Anticipazioni →