SBK, contatto Rea-Bautista. Lo spagnolo: “Manovra oltre il limite”

Bautista e Rea arrivano al contatto in Gara-2. Il nordirlandese: “Mi sono scusato e gli ho detto il mio punto di vista”.

E mentre Toprak Razgatlioglu si apprestava a vincere la seconda gara della domenica a Magny-Cours, Jonathan Rea e Alvaro Bautista arrivavano al contatto.

Lo spagnolo, in seguito è finito a nella ghiaia ed è stato costretto al ritiro, il nordirlandese è arrivato quinto dopo aver scontato un Long Lap Penalty. I due si stavano giocando il posto sul podio, quando sono venuti a contatto alla curva 13, nel corso del secondo giro.

Le dichiarazioni dei piloti

bautista-rea-sbk

“Per me questa manovra è stata oltre il limite. – ha dichiarato il pilota Ducati – Non è stato un errore di Jonathan, mi è venuto addosso intenzionalmente. Penso che questo tipo di cose sia inaccettabile, da parte di qualsiasi pilota ma specialmente da un grande campione come lui. Ha dimostrato di essere molto veloce, coraggioso, è un campione. In passato ha vinto, vince, sta davanti ma un campione non può compiere queste cose. Per me è inaccettabile. Per me è strano che i commissari l’hanno considerata una manovra sbagliata da parte di Jonathan che è stato sanzionato con un Long Lap Penalty. Penso non sia abbastanza. La mia gara è finita lì mentre lui è arrivato quinto. Penso non sia corretto”.

Rea e Bautista hanno avuto modo di parlare nel paddock subito dopo la gara, con il pilota Kawasaki che si è scusato con lo spagnolo.

“Prima di tutto mi dispiace davvero che sia caduto. – ha fatto sapere subito Jonathan Rea – Ci siamo toccati. Mi sono già visto con lui e mi sono scusato e gli ho detto il mio punto di vista. L’ho ascoltato e per me ora si volta pagina. Sono arrivato in curva 13 senza alcuna cattiva intenzione. Dovevo soltanto compiere un sorpasso; ho provato a realizzare un bell’ultimo settore prima del dritto. Mi sono buttato all’interno e poi ci siamo toccati. Per me non è stata una manovra oltre il limite. Ovviamente mi dispiace che abbia perso dei punti; mi sono preso la penalizzazione. Non sapevo se aspettarmi qualcosa o meno ma alla fine ho preso questa sanzione”.

Fonte: WorldSBK.com

Ultime notizie su Superbike

Cronaca, live timing e live blogging della gare Campionato Mondiale Motul FIM Superbike 2019 riservato alle moto derivate dalla serie. Superbike 2019 - calendario 1- Australia – Phillip Island Grand Prix [...]

Tutto su Superbike →