Coronavirus: Piaggio chiude 4 stabilimenti per implementare le misure di sicurezza

Interessati gli uffici di Pontedera, di Mandello del Lario, di Noale e Scorzè: Piaggio chiude fino al 16 marzo per implementare le misure di sicurezza.

Museo Piaggio nuove collezioni

Il Gruppo Piaggio ha deciso di chiudere quattro stabilimenti per stabilire le giuste misure di sicurezza e attenersi a quanto recita il nuovo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri.

Interessati gli uffici di Pontedera, di Mandello del Lario, di Noale e Scorzè:

"Verranno disposti interventi di organizzazione produttiva, approntamento delle mense e igienizzazione. Verranno quindi evitate le possibilità di contatto ravvicinato tra i dipendenti, garantendo la distanza minima di un metro tra le postazioni di lavoro e saranno inoltre distribuiti in tutti gli stabilimenti kit sanitari atti a tutelare i dipendenti"

Piaggio, dunque, prende una "pausa di riflessione", da venerdì 13 marzo fino a lunedì 16 marzo, per riorganizzarsi e garantire la sicurezza dei propri dipendenti con precauzioni sanitarie adeguate.

Fonte: Ansa.it

  • shares
  • Mail