Eicma 2019: tutte le novità casa per casa

Dai rumors alle conferme: ecco cosa vedremo a Milano al Salone delle moto più importante del mondo

Eicma 2019 è ormai ad un passo. Tra pochissimi giorni i cancelli della Fiera di Milano di Rho si apriranno per ospitare prima la stampa internazionale e gli operatori del settore e poi migliaia di appassionati che, come di consueto, ogni anno affollano i padiglioni per toccare con mano tutte le novità a due ruote che si apprestano ad arrivare sul mercato. Facciamo, dunque, il punto su quello che già sappiamo, includendo i rumors e le mezze certezze rispetto a quelle che saranno le novità che tutte le Case motociclistiche presenteranno a Eicma 2019 nel corso dei prossimi giorni.

Eicma 2019: tutte le novità Casa per Casa


Aprilia

Di sicuro a Milano arriverà la versione definitiva della RS660, moto sportiva di media cilindrata che aveva già incantato i visitatori di Eicma lo scorso anno in veste di Concept. Di sicuro all'epoca avevano annunciato che sulla stessa piattaforma sarebbero nate nuove moto. E nelle ultime ore è apparsa una foto spia di una Tuono (presumibilmente 660) durante alcuni test a Imola. Chissà se debutterà quest'anno o magari il prossimo. E non escludiamo l'ipotesi che sulla base dello stesso motore possa arrivare magari non subito anche una enduro media: d'altronde i più attenti ricorderanno che a Eicma 2018 sotto la RS660 campeggiava una T che "a buon intenditor..."

Benelli
In Casa Benelli si festeggia innanzitutto un anno straordinario dal punto di vista delle vendite con il TRK che ha letteralmente sbancato il mercato italiano. Anche la Leoncino però sta riscuotendo un enorme successo e a Eicma dovremmo vedere la versione definitiva della nuova Leoncino 800. Senza escludere ulteriori colpi di scena o concept che anticipano modelli futuri.

BMW
Quel che sappiamo di BMW è che saranno 4 le novità che vedremo sul palcoscenico di Eicma 2019. È molto probabile che arrivi una cruiser di grossa cilindrata, un'evoluzione dell'r18 concept vista recentemente in giro per il mondo. Così come potremmo aspettarci, stando a rumors e indiscrezioni, una S1000XR tutta nuova. Infine, non è da escludere l'arrivo di qualche nuova bicilindrica "media".

Ducati
Il marchi di Borgo Panigale ha anticipato tutti con la World Premiere del 23 ottobre. Dunque, tutte le novità sono state svelate e potete trovarle qui. Quello che vedremo a Eicma 2019, che non abbiamo visto prima, sono due concept su base Scrambler, di cui vi parliamo in questo articolo.

Harley-Davidson
Harley ha già svelato le novità per il 2020, di cui vi parliamo in questo articolo, e difficilmente porterà a Milano novità non annunciate.

Honda
Il marchio giapponese ha già tolto il velo e ha già fatto provare alla stampa internazionale la nuova Nuova Africa Twin (qui la nostra prova). Sono ovviamente altissime le probabilità che arrivi sul palcoscenico di Eicma la nuova CBR1000RR, manca solo l'ufficialità, insomma. E non sono da escludere novità anche dal punto di vista degli scooter; magari un X-ADV 300?. Honda è solita poi tirare fuori un gran numero di novità, tra novità vere e restyling.

Husqvarna
In Casa Husqvarna crescono le probabilità relative all'arrivo della nuova 801 Adventure. Ma anche se fosse confermata, non mi stupirei se a Eicma ci fosse anche qualche altra novità di rilievo, soprattutto in veste di concept.

Kawasaki
Kawasaki ha già ufficializzato l'arrivo della ZH2 (Spercharged), una naked sovralimentata che promette prestazioni da paura. Tuttavia, è stato ufficializzato anche il restyling della Z1000SX e quello della W800.

KTM
Fino a qualche giorno fa si vociferava sull'arrivo dei una nuova versione della maxi-naked ad alte prestazioni del marchio. Nelle ultime ore però un video-teaser avrebbe confermato che a Eicma 2019 ci potrebbe essere con ottime probabilità una nuova 1290 Super Duke R. Ma non sarà di sicuro l'unica novità importante. Stando alle indiscrezioni e ai rumors (e alle foto spia) chissà che non debutti pure una adventure su base 390.

Moto Guzzi
Il marchio Moto Guzzi porta a Eicma 2019 una serie di piccole novità a partire da una versione Travel della V85 TT fino ad arrivare a varianti aggiuntive delle V7 III.

MV Agusta
Il marchi italiano non ha lasciato trapelare nulla circa le novità che potrebbe portare a Eicma 2019. Quello che sappiamo, quantomeno stando alle ultime note rilasciate, è che punterà su moto premium di media cilindrata. Potremmo così aspettarci qualche naked di fascia alta o anche qualche sportiva.

Piaggio
Tra le novità che Piaggio porta a Eicma 2019 spicca sicuramente il nuovo Medley, aggiornato dentro e fuori. Si rinnova, invece, la gamma Beverly, proposta con motori 300 e 350 e nella versione S, con nuove colorazioni.

Quadro Vehicles
Fa il pieno di novità Quadro ad Eicma, annunciando ben sette novità: il già noto 2 ruote elettrico Oxygen, e 6 nuovi modelli tra cui il nuovo Qooder 2020, eQooder, xQooder, il nuovo QV3, QVe e Nuvion.

Suzuki
Quel che sembra sempre più certo è che ad Eicma Suzuki porterà una nuova endurona di grossa cilindrata. Potrebbe essere una nuova V-Strom 1000 o magari – stando ad alcune indiscrezioni circolate in rete – anche una DR-Big. Quest'ultima ipotesi è molto suggestiva e considerando che la Katana rappresenta un po' la rinascita di un mito, chissà che la storia non possa ripetersi...

Triumph
Non sono trapelate molte informazioni su quelle che saranno le novità di Triumph ad Eicma. Intanto è già stata svelata e anche presentata alla stampa la nuova Street Triple RS ma è facile aspettarsi qualche aggiornamento, magari dei modelli più rappresentativi della gamma.

Vespa
Il Gruppo Piaggio porta a Eicma 2019 alcune novità anche per quanto riguarda il marchio Vespa.

Yamaha
Infine Yamaha ha già tolto il velo un po' alla volta ad alcune novità molto importanti. A partire dalla mt-125 e dalla mt-03, fino ad arrivare alle sportive R6, R1 e R125. Ma secondo alcune indiscrezioni potrebbe arrivare anche la nuova MT-07 e anche il nuovo Tricity 300 (Svelato già a Tokyo).

IN AGGIORNAMENTO...

 

  • shares
  • Mail