Road Racing 2013: Conor Cummins raggiunge William Dunlop nel team Milwaukee Yamaha

Il team SMR Milwaukee Yamaha (ex Swan Yamaha) ha annunciato ieri l'ingaggio del 26enne Conor Cummins per la stagione 2013 del Road Racing. Cummins, nativo dell'Isola di Man, è sempre stato tra i piloti più popolari al Tourist Trophy sin dal suo debutto nel 2006 - anno in cui si aggiudicò il titolo di "Fastest Newcomer", ossia di 'debuttante più veloce', al TT, alla North West 200 e alla Southern 100 dell'Isola di Man, vincendo anche la 'Gara dei debuttanti' dell'Ulster GP - e andrà a formare con William Dunlop la line-up del team per le più importanti corse su strada del prossimo anno.

Cummins si presenterà ai nastri di partenza della stagione 2013 finalmente in piena forma dopo i diversi problemi fisici patiti nelle ultime stagioni, a partire dalla spettacolare e terribile caduta al TT 2010 (che lo mise praticamente fuori causa per tutto il 2011) fino all'infortunio al polso provocato da una collisione con Gary Johnson alla NW200 2012, che gli aveva poi impedito di partecipare al TT 2012. Cummins e William Dunlop prenderanno parte con i colori del team Milwaukee Yamaha alla North West 200, al Tourist Trophy dell'Isola di Man, all'Ulster Grand Prix e alla Southern 100, mentre è probabile ma non ancora confermata la partecipazione al Macau GP di fine anno. Questo il commento del pilota all'annuncio:

"Questa è una fantastica opportunità per me, non posso che ringraziare Shaun Muir e il suo team per avermi dato la possibilità di correre per una squadra titolata come questa. Alla luce dell'esperienza e delle risorse a disposizione del team Milwaukee Yamaha, penso che sarò in grado di lottare per delle importanti vittorie non solo nella mia gara di casa, il TT, ma anche in altri eventi internazionali. In passato ci sono andato molto vicino [alla vittoria nel TT], ma ora vedo un percorso molto chiaro davanti a me e punterò dritto al podio, a cominciare dalla North West 200 a Maggio."

Shaun Muir, Team Principal della squadra britannica, si è detto soddisfatto dell'accordo, che suggella un totale rinnovamento della line-up piloti del team per il 2013. Dopo aver ufficializzato l'ingaggio di James Ellison e Josh Waters per il campionato BSB in sostituzione di Tommy Hill (che ha deciso di prendersi un anno sabbatico lontano dalle corse) e Noriyuki Haga e quello di William Dunlop per gli appuntamenti del Road Racing, la firma di Cummins permetterà al team - orfano dell'infortunato Hutchinson - di schierare due piloti di assoluto livello anche nelle più importanti corse su strada del nuovo anno. Queste le sue parole:

"Con Ian Hutchinson ancora fuori gioco, avevo bisogno di trovare qualcuno che fosse anche in grado di spronare William a dare il massimo sin da subito. Conor è esperto, veloce e ha una grandissima voglia di vincere, per cui nel 2013 ci aspettiamo grandi cose da entrambi."

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: