Moto3: Fenati firma con il team di Max Biaggi

Il Max Racing Team guidato dal mitico "Corsaro" ha messo sotto contratto l'esperto pilota ascolano ed il 17enne spagnolo Alfonso Lopez

Il monegasco Max Racing Team, squadra di proprietà del 6-volte-iridato Max Biaggi, ha ufficializzato oggi la sua nuova line-up piloti per il Mondiale Moto3 della prossima stagione, e l'annuncio è stato sicuramente di quelli "ad effetto"...

La "prima guida" del team sarà infatti il "tubolento" Romano Fenati, 23enne ascolano dal grande talento ma che, nel corso della sua carriera, è stato protagonista di diverse controversie - in primis l'episodio della leva del freno di Manzi nel GP di Misano 2018 - e che quest'anno è "ripartito" dal Team Snipers, con cui è già ritornato alla vittoria in Austria.

Nonostante i rumors che lo vedevano vicino al salto in Moto2 - specialmente in riferimento al Team Gresini per andare a "far coppia" con il neo-acquisto Nicolò Bulega - Fenati disputerà quindi l'anno prossimo la sua ottava stagione in Moto3, classe nella quale ha finora conquistato 11 vittorie arrivando 2° in campionato nel 2017.

L'accordo con il team di Max Biaggi è il primo firmato da Fenati da quando è passato sotto l'ala protettrice dell'entourage di Andrea Iannone, pilota ufficiale Aprilia in MotoGP. Il suo compagno di squadra nel 2020, annunciato anche lui oggi, sarà il 17enne spagnolo Alfonso Lopez, attualmente al suo secondo anno in Moto3 con il team Estrella Galicia 0,0.

Dopo qualche anno "di gavetta" negli importanti campionati nazionali di Italia e Spagna, il Max Racing Team è invece al suo primo anno di Motomondiale ed è già nella "contesa" per il titolo iridato della classe cadetta con lo spagnolo Aron Canet, il suo unico pilota per la stagione 2019 (e che a già annunciato il suo passaggio in Moto2 nel 2020 con l'Angel Nieto Team).

  • shares
  • Mail