Clement Desalle torna a correre lo Starcross di Mantova

Clement Desalle 2012

Si sta via via completando lo schieramento del 30° Airoh Mantova Starcross in programma al Tazio Nuvolari di Mantova sabato 26 e domenica 27 gennaio 2013. Dopo Gautier Paulin e David Philippaerts vi aggiorniamo oggi sulla preparazione di Clement Desalle. Il pilota 23enne belga, numero due del mondo (ha concluso secondo nella MX1 dietro Cairoli), corre con la squadra ufficiale Rockstar Energy e torna a correre nello Starcross di Mantova dopo tre anni di assenza.

La sua ultima apparizione infatti fu nell'edizione 2009 quando ottenne il 2° posto finale con la Suzuki alle spalle di Kevin Strjibos che adesso corre con lui. Desalle, seppur giovanissimo, ha bruciato le tappe nella sua carriera, passando dal Campionato Europeo al mondiale MX1 saltando la classe cadetta. Non ha ancora raggiunto la completa maturità sportiva per via della sua guida aggressiva, spettacolare e dispendiosa che lo porta ad una qualche caduta di troppo. Gli organizzatori della gara mantovana lo intervistato per conoscere il suo stato di forma in vista della sua partecipazione alla 30a edizione del Mantova Starcross 2013.

Clement Desalle 2012
Clement Desalle 2012
Clement Desalle 2012
Clement Desalle 2012
Clement Desalle 2012
Clement Desalle 2012
Clement Desalle 2012
Clement Desalle 2012

Clement, ci racconti un poco di lei, come ha iniziato col motocross?
"E' stata una cosa abbastanza naturale, mi padre Claude è¨ stato un pilota di livello nazionale e sono cresciuto accanto alle moto da cross nel garage, lui non mi ha mai spinto a provare ma quando glielo ho chiesto mi ha messo in sella. Mi sono trovato subito bene, a 11 anni ho vinto la categoria debuttanti, poi sono andato a correre in Francia e nel 2006 ho debuttato nel mondiale MX1 con il team LS Honda direttamente in MX1".

E' appena rientrato dal Portogallo, cosa avete fatto durante il ritiro del team?
"Siamo stati due settimane in Algarve per ossigenarci e curare la preparazione fisica, non abbiamo toccato la moto, il lavoro di rifinitura sulla Suzuki 450cc inizia subito dopo la breve pausa di Natale, c'è un solo mese per prepararsi e arrivare a Mantova già ad alto livello, è una sfida importante , ci saranno tutti i grandi team e i principali piloti del mondiale. Io non ho mai vinto a Mantova e questa volta ci proverò fino in fondo".

Parliamo di Mantova, ritorna dopo 3 anni , come giudica la pista?

"E' una pista difficile , molto tecnica, si può sorpassare soprattutto nell'ultimo tratto prima del panettone finale. E'¨ li che bisogna spingere al massimo. Nel 2009 allo Starcross trovai uno Strijbos nettamente più in forma e con una moto stellare. Nel GP del 2010 ho vinto al prima manche e Cairoli la seconda, purtroppo non ero partito benissimo in gara due e ho dovuto rimontare, ma questa volta sulla distanza di tre manche credo di avere spazio per giocarmela".

Davanti a lei nel mondo c'è solo Cairoli, pensa di avere possibilità di batterlo, di dare veramente battaglia?

"Sono motivatissimo da questa sfida, a volte può sembrare che io corra soprattutto per divertimento e per il mio amore per la moto, ma non è così, voglio vincere tutto, fare una grande carriera e riportare al primo posto il Belgio nel motocross. So che in Italia in tanti mi seguono e sono incuriositi da me, per questo li invito nel paddock di Mantova per conoscermi più da vicino".

Programma 30° Airoh Mantova Starcross


sabato 26 gennaio: ore 10:00 prove libere MX 2; ore 11:00 prove libere MX1; ore 12.00 public meeting (sessione autografi nel paddock); ore 13.00 batteria di qualifica MX2; ore 14.00 batteria di qualifica MX1; ore 15.00 Motocross Superpole (10 piloti teste di serie).

domenica 27 gennaio : ore 9:30 Warm up MX2; ore 10:30 Warm up MX1; ore 11.00 Airoh Cup 1 contro 1; 12.30 Public meeting (caccia all’autografo nel paddock); 13.00 Gara 1; 14.00 Gara 2; 15.00 Gara 3; 16:00 Podio

Teste di serie


N. 25 Clement DESALLE (Rockstar Energy Suzuki/BEL);
N. 22 Kevin STRIJBOS (Rockstar Energy Suzuki/BEL);
N.21 Gautier PAULIN (Kawasaki Racing/FRA);
N.12 Max NAGL (Honda World Motocross/GER);
N.777 Evgeny BOBRYSHEV (Honda World Motocross/RUS);
N.287 Markus SCHIFFER (Rockstar Energy Suzuki/GER);
N.4 Tanel LEOK (Honda/EST); N. 121 Xavier BOOG (KTM/FRA);
N.999 Rui GONCALVES (KTM/POR);
N.39 Davide GUARNERI (Marchetti Racing KTM/ITA);
N.7 Jonathan BARRAGAN (KTM/SPA);
N.91 Matiss KARRO (KTM/LAT);
N.461 Romain FEBVRE (KTM/FRA);
N.462 Yentel MARTENS (KTM/BEL);
N.100 Tommy SEARLE (Kawasaki/GB);
N. 89 Jeremy van HOREBEEK (REDBULL KTM/BEL);
N.212 Marc de REUVER (KTM/NED);
N. 24 Shaun SIMPSON (TM/GB);
N.34 Joel ROELANTS (Monster Energy Yamaha/BEL);
N.35 Nick TRIEST (Honda/BEL);
N.77 Alessandro LUPINO (Kawasaki/ITA).

Clement Desalle 2012
Clement Desalle 2012
Clement Desalle 2012
Clement Desalle 2012
Clement Desalle 2012
Clement Desalle 2012
Clement Desalle 2012
Clement Desalle 2012

  • shares
  • Mail