Yamaha MX Pro Tour 2019: Ottobiano si tinge di blu con la nuova gamma YZ

Due giorni dedicati all'off-road in sella all'intera gamma tassellata di Iwata: dalle piccole YZ65 e YZ85, alle YZ125 e YZ250 2 tempi, fino ad arrivare alle 4 tempi YZ250F e YZ450F.

yamaha-mx-pro-tour

Yamaha ci da appuntamento, sabato 14 e domenica 15 settembre, sul circuito di Ottobiano, in provincia di Pavia, per la tappa italiana dell'MX Pro Tour 2019: protagoniste della giornata le rinfrescate YZ M.Y. 2020.

Due giorni dedicati all'off-road in sella all'intera gamma tassellata di Iwata: dalle piccole YZ65 e YZ85, alle YZ125 e YZ250 2 tempi, fino ad arrivare alle 4 tempi YZ250F e YZ450F. Quest'ultima, si presenta come top di gamma con tutta l'intenzione di stupire ancora. Il modello 2020 della YZ450F ha perso peso, ha acquisito potenza ed è in grado di trasmettere ancora più feeling alla guida. Il propulsore, incastonato nel telaio in alluminio, è stato riprogettato fino all'ultimo bullone: adesso è più compatto, leggero e performante che in passato.

A disposizione dei piloti principianti ed esperti, ci sarà tutta la gamma Off-road Competition di Yamaha, equipaggiata con la migliore tecnologia del settore e caratterizzata da un design ancora più accattivante. Ai più giovani è riservato il programma Yamaha bLU cRU: un'occasione per mettersi alla prova nel mondo delle corse, sia su asfalto che in fuoristrada, sotto la guida attenta degli esperti della casa dei Tre Diapason.

Iscriversi all'evento per avere la possibilità di accedere alla prova della gamma YZ è facilissimo: basta registrarsi sul sito dedicato, scegliere il modello, il giorno e l'orario desiderato. Le moto saranno affidate a tutti i piloti con licenza agonistica FMI, AICS e UISP che dovranno essere muniti di abbigliamento tecnico completo. Per i minorenni è necessaria la presenza dei genitori.

  • shares
  • Mail