SBK Laguna Seca 2019: Rea si aggiudica la Superpole Race

Vittoria numero 80 per il rider nordirlandese...

SBK Laguna Seca 2019: Rea si aggiudica la Superpole Race

Jonathan Rea vince la Superpole Race sul circuito californiano, vittoria numero 80 in carriera per il rider nordirlandese. Seconda posizione per Chaz Davies, terza la BMW di Tom Sykes. Il turco Toprak Razgatlioglu conquista la quarta casella e precede la Kawasaki di Leon Haslam e la Yamaha di Alex Lowes.

Settimo Loris Baz seguito da Jordi Torres e Leandro Mercado, nono, chiude la top ten l’olandese Michael Van Der Mark. Undicesimo Sandro Cortese, seguono Markus Reiterberger, Michael Ruben Rinaldi, Eugene Laverty e Ryuichi Kiyonari.

La gara sprint viene subito interrotta dall’esposizione della bandiera rossa per la caduta di Del Bianco e JD Beach all’ingresso del cavatappi. Alvaro Bautista cade alla prima curva del primo giro per uno sfortunato incrocio di traiettorie con Toprak Razgatlioglu.

La Superpole Race riprende dopo venti minuti, otto i giri previsti, nulla di fatto per Alvaro Bautista che non riesce a completare le procedure per rientrare in pista. Stessa sorte per Alessandro Del Bianco e JD Beach.

SBK Laguna Seca 2019: Rea si aggiudica la Superpole Race

  • shares
  • Mail