SBK Donington 2019: Gara 1 a Rea, a terra Bautista. Ribaltata la vetta della classifica.

Rea approfitta del terzo errore consecutivo dello spagnolo di Ducati e mette 8 punti fra se e Bautista. Ancora sul podio Sykes e Haslam.

2019-kawasaki-rea

Se la Superpole si è svolta su asciutto, Gara 1 a Donington Park è stata dichiarata bagnata fin da subito e, quando c'è la pioggia di mezzo, a dominare non può che essere Rea. Bautista cade ed è costretto a cedere la testa della classifica del Mondiale Superbike al cannibale.

Ribaltata, dunque, la vetta della classifica generale, con Rea che approfitta del terzo errore consecutivo dello spagnolo di Ducati e mette 8 punti fra se e Bautista. Secondo Tom Sykes, partito dalla pole, che deve subire lo strapotere dell'uomo di casa, perdendo, già nel primo giro 2,8 secondi. Sul gradino più basso del podio, il secondo pilota del team ufficiale Kawasaki, Leon Haslam.

Ottima quarta piazza per il francese del Team Ten Kate, Loris Baz, seguito da Lowes, Mercado e Hickman, sostituto di Reiterberger su BMW. Ottavo un sorprendente Van der Mark, da pochissimo operato dopo la spettacolare caduta di Misano. Chiudono la top ten Del Bianco e Davies.


sbk-donington-2019-gara1

  • shares
  • Mail