Baldassarri vince a Jerez: "Siamo sempre là davanti"

Terza affermazione stagionale per il 22enne marchigiano del team Pons Racing: "Il nostro passo costante ci ha portato alla vittoria!"

Fantastica vittoria per Lorenzo Baldassarri (Pons FlexBox HP40) nel GP di Spagna della classe Moto2, quarto round del Motomondiale 2019, risultato che consolida ancora di più la leadership del 22enne pilota marchigiano nel Mondiale della classe cadetta.

La gara di Jerez de La Frontera è stata ben presto interrotta dalla bandiera rossa a causa di una caduta che ha coinvolto diversi piloti e imposto la ripartenza sulla distanza ridotta di 15 giri. Baldassarri - che era 6° in griglia dopo le qualifiche del sabato - è stato lesto ad accodarsi al compagno di colori Augusto Fernandez al secondo start per poi passarlo inesorabilmente dopo una manciata di tornate, conquistando quella prima posizione che poi non avrebbe più "mollato" fino alla bandiera a scacchi.

Con questa vittoria, la sua terza in stagione su 4 gare, il "Balda" raggiunge quota 75 punti in campionato, staccando di 17 lunghezze lo svizzero Thomas Luthi (Dynavolt Intact GP), vincitore dell'ultimo GP delle Americhe che aveva visto uscire di scena l'italiano per una caduta. La delusione per quel risultato però è stata definitivamente smaltita con questa vittoria:

"Sono molto contento della vittoria di oggi! C'è stata la caduta e poi la ripresa della gara, ma sin dal primo momento noi eravamo comunque là davanti. Siamo stati sempre costanti con il nostro passo e questo ci ha portato alla vittoria!"

"Abbiamo vinto 3 gare su 4 e resta il grande rammarico per la caduta di Austin, ma la cosa più importante adesso è che siamo comunque sempre là davanti."

La grande giornata per il team guidato da Sito Pons nel suo Gran Premio "di casa" è stata inoltre "bagnata" dal primo podio in carriera per il 21enne Augusto Fernández, a cui Baldassarri non ha mancato di porgere i propri complimenti:

"Voglio ringraziare la squadra per il buon lavoro svolto e congratularmi con Augusto per la sua buona gara e il suo primo podio in carriera, oltre a tutti gli sponsor che sono venuti a trovarci in questo fine settimana."

Lorenzo Baldassarri tornerà in pista per difendere il suo primato nella classifica iridata della Moto2 sulla pista francese di Le Mans, dove nel weekend del 17-19 Maggio è in programma il GP di Francia.

  • shares
  • Mail