Supersport: MV Agusta ufficializza Fuligni

Il team factory di Schiranna ha formalizzato la scelta Federico Fuligni come nuovo compagno di Raffaele De Rosa nel Mondiale WorldSSP 2019

Anche se la notizia era nell'aria da diverso tempo - specialmente dopo la diffusione, la scorsa settimana, della lista iscritti provvisoria al campionato - il team MV Agusta Reparto Corse ha atteso fino ad oggi per ufficializzare l'ingaggio di Federico Fuligni quale suo nuovo portacolori nel prossimo Mondiale Supersport 2019.

Dopo un 2018 in cui ha affrontato la sua prima stagione full-time nel Mondiale Moto2, raccogliendo zero punti con la Kalex del team Tasca Racing, il 23enne bolognese si appresta così ad affrontare una nuova sfida da "rookie" nel 2019 come nuovo compagno di box di Raffaele De Rosa, in una serie dove troverà in griglia anche molti altri connazionali.

Il ruolo di Fuligni in seno a MV Agusta includerà anche i compiti di "terzo pilota" per il nuovo team della casa lombarda in Moto2, costruito appoggiandosi al team Forward Racing di Giovanni Cuzari. E sarebbe proprio dai rapporti con questa squadra che sarebbe nata l'idea di correre in Supersport, come confermato dallo stesso pilota:

"Dopo una stagione difficile in Moto2, ho cercato nuovi stimoli per la mia carriera da pilota e valutato con il mio coach Alex De Angelis diverse opportunità. Tra i vari progetti, vi era anche quello di Giovanni Cuzari, che da tempo si dedica al progetto con la MV Agusta F2 nel mondiale Moto2, per il quale sarò coinvolto come terzo pilota, e parlando con lui è nata questa opportunità."

"Tutti mi hanno parlato in maniera molto positiva della squadra, composta da uomini di grande esperienza e soprattutto molto appassionati. C’è voluto quindi veramente poco per raggiungere l'accordo con [il Team Principal] Andrea Quadranti perché entrambi vogliamo la stessa cosa: “I risultati”. MV Agusta è già protagonista in questa categoria e ambisce alla vittoria, io cerco il riscatto dopo una stagione difficile nella quale sono mancati i risultati anche per motivi fisici."



"Le motivazioni sono forti e voglio impegnarmi con la nuova squadra per ottenere ottimi risultati per me e soprattutto per tutti gli appassionati. Sono orgoglioso di rappresentare questo glorioso marchio in questa categoria che utilizza un motore 3 cilindri proprio come la nuova Moto2, categoria dove cercherò di tornare non prima di aver ottenuto i giusti risultati."

Andrea Quadranti, "numero 1" delle attività sportive del marchio di Schiranna, ha così commentato l'accordo raggiunto con Fuligni:

"Sono felice di poter accogliere nel nostro Team un giovane e promettente pilota come Federico con tanta voglia di riscattarsi e mettersi in gioco in una nuova categoria. Da parte nostra garantiremo il massimo supporto sia a Federico sia a Raffaele".

  • shares
  • Mail