Macau GP a bordo della Kawasaki ZX-10R di Horst Saiger /video

L'edizione 2012 del Macau GP ha visto l'inglese Michael Rutter cogliere il suo ottavo successo personale in questa spettacolare manifestazione, che purtroppo però è stata anche funestata dalle tragedie che hanno colpito il portoghese Luis Carreira - 35enne pilota anche del TT, alla sua settima partecipazione all'evento - perito nei turni di qualifica del primo giorno, e del pilota di auto Phillip Yau, 40 anni, deceduto il giorno seguente dopo un terribile incidente con la sua Chevrolet Cruze.

Anche l'italiano Stefano Bonetti, maggior rappresentante contemporaneo della scuola tricolore nel mondo del Road Racing, è stato vittima di un bruttissimo incidente a Macau, che lo ha costretto al ritiro e ad una operazione chirurgica della durata di ben 20 ore, da cui è uscito con 35 punti nella schiena, altrettanti nelle gambe e un periodo di convalescenza e riabilitazione davanti a sè dopo il quale, come assicurato dallo stesso 'Bonny TT', tornerà 'più forte di prima'.

Con le sue stradine strette, i lunghi rettilinei, i tornanti secchi e la pressochè totale mancanza di vie di fuga, il Macau GP è una competizione che davvero non perdona il minimo errore, forse ancor di più che nel TT o nella North West 200. Tuttavia, le emozioni che questa corsa sa regalare a piloti e pubblico sono un qualcosa di unico, come dimostrato da questo spettacolare 'on-board video' ritraente l'austriaco Horst Saiger e la sua Kawasaki ZX-10R affrontare i 10 giri della corsa e battagliare 'a muso duro' con Conor Cummins e Martin Jessop.

via | MasMoto

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: