Superbike, tutti i numeri di Misano

I numeri della Superbike di Misano e del Gran Premio di Rimini in programma nel weekend del 16-18 giugno 2017

misano.jpg

SBK Misano 2017 - Il prossimo weekend il circus delle derivate dalla serie sbarca in 'riviera' per il settimo round del Campionato Mondiale Superbike 2017. Un fine settimana che si preannuncia più caldo che mai, e non solo per le temperature climatiche...
Per scaldare gli animi vi ricordiamo quali sono i numeri le statistiche che caratterizzano il Gran Premio Pirelli di Rimini che si correrà al Misano World Circuit “Marco Simoncelli”.

Superbike - I numeri di Misano

161 – A 161,783 k/h, l’anno scorso è stata la pole più veloce a Misano.

76 – Il numero di podi per i piloti Ducati a Misano – un record di tutti i tempi. Il produttore italiano ne ha 71 ad Assen.

48 – Misano ha ospitato le gare del WorldSBK 48 volte finora, e questo fine settimana va a eguagliare Donington a quota 50 – terzo in generale. Solo Phillip Island (53) e Assen (52) hanno ospitato più gare.

28 – Questa è la pista in cui una singola casa costruttrice ha vinto il più alto numero di gare: Ducati ha vinto 28 volte. In questa classifica al secondo posto c’è sempre Ducati, con 25 ad Assen, e poi Kawasaki con 15 a Donington.

27 – Il maggior numero di podi ottenuti qui: Troys: Corser (16) e Bayliss (11). Sono gli unici ad avere alcune doppiette. Tra i piloti in pista, Rea è a quota 6.

12 – Ruben Xaus è l’unico pilota che ha vinto qui partendo oltre la decima casella dello schieramento di partenza. Nel 2003 ha ottenuto la doppietta, partendo dalla 12esima posizione.

11 – Ducati ha ottenuto solo due pole in meno che la somma di tutti i rivali (13). Una curiosità: le ultime due pole a Misano per la casa di Borgo Panigale, non sono arrivate dal team ufficiale: nel 2009 Jakub Smrz con il Guandalini Racing, mentre nel 2004 era stato Steve Martin il poleman con D.F.Xtreme Sterilgarda.

11 – Ducati ha vinto qui 11 gare consecutive: dal 2001 Gara1 al 2006 Gara1. Andrew Pitt (Yamaha) ha interrotto questo record, vincendo la sua prima gara del WorldSBK nel 2006 in Gara2.

8 – Otto anni fa, il due volte campione del mondo Jonathan Rea ha ottenuto la sua prima vittoria del WorldSBK su questa pista. Finora ne ha ottenute 45 in più e due titoli.

6 – Troy Bayliss è il pilota più di successo a Misano, con sei vittorie tra il 2001 e il 2007, tutte ottenute con Ducati. Al secondo posto (4 vittorie) ci sono Max Biaggi e Jonathan Rea, quest’ultimo potrebbe raggiungere Bayliss se ottiene la doppietta quest’anno.

6 – Un altro Troy apre la classifica delle pole position a Misano , si tratta di Corser – che ne ha sei a suo nome. L’ultima risale al 2010 ed è stata particolarmente significativa perché è l’ultima delle sue 43 (un record di tutti i tempi) e la prima per BMW. Tom Sykes – con 5 pole- può eguagliare il suo record a Misano quest'anno.

6 – Kawasaki ha vinto le sei ultime gare qui, la seconda migliore sfilza su questa pista, e ha eguagliato Ducati dal 1994 Gara al 1997 Gara1 e nelle sei gare disputate dal 1991 al 1993. Il record lo detiene Ducati con 11, da Gara1 del 2001 a Gara1 del 2006.

6 – Le ultime sei vittorie sono state conquistate da piloti inglesi (3 Sykes, 3 Rea, in questo ordine): la migliore sequenza per ogni paese su questa pista. Il record precedente aveva visto l’Australia, con quattro nel 2006 e 2007 (Bayliss/Pitt e una doppietta di Bayliss).

1 – C’è solo un pilota attivo in pista che ha ottenuto la pole a Misano: Tom Sykes, 5 volte, negli ultimi cinque fine settimana di gara.

Rea in vista del 100° podio
A Misano, Jonathan Rea ha la prima possibilità di assicurarsi il suo 100esimo podio. Se ci riuscirà in Gara1, lo farà alla sua 205esima gara, solo una in più di Carl Fogarty e sulla stessa pista.

  • shares
  • Mail