Sultans of Sprint, Milano Cafe Racers al via con la Special nero-oro

Il team corse del gruppo Milano Cafe Racers fa il suo debutto nel Campionato di Velocità e Stile più folle e prestigioso d’Europa: il Sultans of Sprint

milano-cafe-racers-special.jpg

Milano Cafe Racers (MCR) fa il suo debutto nel Sultans of Sprint Challenge 2017, il campionato d’accelerazione e stile più prestigioso d’Europa dedicato alle motociclette custom bicilindriche, quattro tempi, rigorosamente raffreddate ad aria.

Il team MCR sta preparando una moto speciale pronta per essere la più veloce e la più stilosa sin dalla prima tappa del campionato europeo che quest’anno si terrà il 20 maggio all’Autodromo di Monza in occasione della terza edizione di The Reunion, il più importante appuntamento italiano per gli appassionati di motociclette cafe racer, scrambler, special e dallo stile classico.

Dopo la tappa brianzola il team milanese farà correre la propria “Special” nero-oro in giro per l’Europa nelle seguenti tappe del Sultans of Sprint: 10 giugno Cafe Racer Festival a Monthléry (Francia) e 1 settembre Glemseck 101 a Leonberg (Germania).

Gruppo Milano Cafe Racers


milano-cafe-racers-logo.jpg

Il gruppo Milano Cafe Racers ha fatto il suo esordio nel mondo delle competizioni motociclistiche nel 2016 con un team dedicato che - alla prima occasione – nella gara d’accelerazione sull’ottavo di miglio dell’Autodromo di Monza, nel corso dell’evento The Reunion, ha collezionato ben tre premi: il secondo posto assoluto con la Ducati “Special” realizzata dai customizer Gianluca de Falco di California Racer Garage e Sami Panseri di Samygarage (che è stato inoltre il pilota vincitore) e il terzo e quarto posto ottenuto da i membri del team – rispettivamente - Donato Argentieri e Massimiliano Maria Longo.

Sempre con la vittoriosa Ducati “Special” in livrea nero-oro, il team Milano Cafe Racers ha collezionato significativi premi in molteplici concorsi di “bellezza”, tra gli altri segnaliamo lo “Special Award” assegnato in occasione del Festival SunRide 2016 di Pesaro.

  • shares
  • Mail