Kent ci riprova in Moto3: test e wild card con KTM Ajo

Dopo la separazione con il team Kiefer Racing, Danny Kent ci riprova nella entry class: parteciperà ai test di Jerez con il team KTM Ajo e prenderà parte al GP di Francia come wild card

Kent, Jerez Moto3 Test Feb 2014

Sembra muoversi qualcosa nel futuro di Danny Kent, il pilota britannico che proprio una decina di giorni fa ha annunciato la sua separazione dal team Kiefer Racing Moto2: il 23enne inglese, infatti, è stato ingaggiato come test rider dal team Red Bull KTM Ajo, formazione finlandese che corre sotto le insegne delle casa austriaca.

Attenzione, però, perché Danny non è chiamato a sviluppare la Moto2 di Mattighofen, ma la RC 250 GP che corre in Moto3: l'ex pilota del team Kiefer Racing (che è stato sostituito dall'italiano Federico Fuligni) prenderà parte ai test di Jerez in sella alla duemmezzo arancione e parteciperà come wild card al prossimo Gran Premio di Francia di Le Mans, al fianco di Niccolò Antonelli e Bo Bendsneyder.

Kent aveva già corso in passato per la squadra finlandese: nel biennio 2011-2012 aveva vissuto la transizione da 2 a 4 tempi passando dall'Aprilia 125 alla KTM 250, mentre nel 2014 era tornato per sposare la causa Husqvarna Moto3 sempre come portacolori del team nord-europeo.

Non è la prima volta che il "figliol prodigo" di Aki Ajo fa il gambero tra la middle e la entry class: passato dalla Moto3 alla Moto2 nel 2013, vi fece ritorno già l'anno seguente, per poi ritentare il salto tra le 600 nel 2016. Ora, Danny ci riprova con le monocilindiche da 250 cc.
ktm_rc250_2017-2.jpg

  • shares
  • Mail