Motorino sgangherato: €8.000 di multa a Monza

Fermato su un motorino fatiscente senza patente, revisione e assicurazione: multa salatissima per un 37enne albanese

Fermato dalla Polizia Locale di Monza per un normale controllo sul territorio, un 37enne albanese circolante in motorino si è visto comminare dalle Forze dell’Ordine una clamorosa multa di oltre 8.000 euro che – a giudicare dai primi reports– sarebbe comunque tutt’altro che immeritata.

I fatto risalgono al tardo pomeriggio dello scorso 23 gennaio nella zona di San Rocco a Monza, in via Marsala: dopo aver notato di essere tenuto d’occhio dalle autorità – allarmate per l’aspetto particolarmente ‘sgangherato’ del suo motorino senza specchietti e con targa traballante – il conducente del motociclo ha parcheggiato il veicolo per trovare rifugio in un locale della zona.

Dopo aver consumato un aperitivo è poi tornato al suo motorino ma, ad attenderlo, ha trovato anche i vigili urbani che non hanno esitato a procedere con tutte le verifiche del caso. L’uomo, che non aveva mai conseguito la patente, circolava inoltre su un mezzo senza revisione, senza assicurazione e con la targa di un altro scooter.

Il gran totale di tutte queste infrazioni è risultato superiore agli 8.000 euro. Il proprietario del veicolo, un cittadino domenicano residente in un comune della zona, è stato a sua volta denunciato dalle autorità per incauto affidamento del mezzo (che è stato ovviamente sequestrato).

I Video di Motoblog