Motul Onirika 2853 venduta a oltre 28.000 €

Motul Onirika 2853 è stata venduta all’asta da Bonhams. Il ricavato sarà devoluto in beneficienza

Si è svolto ieri a Parigi uno degli eventi internazionali più attesi dagli appassionati di auto e moto. In un contesto particolare come quello del Gran Palais, Bonhams ha battuto all’asta molti pezzi unici fra i quali Motul Onirika 2853. Dopo diversi rilanci, la special realizzata dall’atelier torinese Officine GPDesign di Luca Pozzato è stata venduta a oltre 28.000 €.

L’intera somma è stata devoluta alla fondazione Motul Corazón per supportare nuovi progetti umanitari a livello internazionale nel campo della formazione tecnica e meccanica.

Motul Onirika 2853 all’asta per beneficienza

La Onirika 2853, la special realizzata dall’atelier torinese Officine GPDesign di Luca Pozzato per la Motul, verrà messa all’asta il prossimo 9 febbraio a Parigi in collaborazione con la Casa d’aste Bonhams (lotto 214). Tutti i proventi della vendita della Motul Onirika 2853 andranno alla fondazione Motul Corazón per finanziare nuovi progetti.

Motul Onirika 2853

Il termine “Onirika” è la rappresentazione di un sogno, e dal numero 1853, anno di fondazione dell’azienda, si passa direttamente al 2853 facendo un salto di un millennio. Un ideale passaggio temporale che, da una parte condensa in un’idea lo sviluppo tecnologico, e dall’altra mantiene inalterati i valori che hanno fatto la storia di Motul.

Attualmente si tratta di un’opera d’arte non marciante su base MV Agusta Brutale 800, e in base alla volontà del nuovo proprietario, potrà tornare a viaggiare su strada per regalare nuove emozioni. Il valore stimato da Bonhams per questa opera d’arte si attesta intorno ai 25.000-30.000€. Per ulteriori informazioni sull’asta è disponibile un indirizzo email dedicato ([email protected])

Ultime notizie su Special

Special

Tutto su Special →