BMW R100 “Black Stallion #28” by NCT Motorcycles

Dopo la parentesi “hondista” della CB550 SDNO, i ragazzi di NCT Motorcycles sono tornati al loro grande amore, le bicilindriche bavaresi. E hanno sfornato una R100 RS che non passa certamente inosservata…

Ricordate la Honda CB550F SDNO che vi abbiamo presentato qualche settimana fa?

Quella bella cafè racer basata sulla quattro cilindri dell’Ala Dorata è stata realizzata dagli austriaci di NCT Motorcycles, lo stesso atelier di customizzatori dalla cui fantasia è nata anche la “Black Stallion #28” che vedete nelle foto.

Alla National Custom Tech -nome di cui NCT è acronimo- hanno sempre subito il fascino delle vecchie boxerone di Monaco: su una 30ina di special uscite dalla loro officina, più di 2/3 sono proprio basate su vecchie BMW (tra cui si conta anche qualche quadricilindrica della serie Kappa).

Dopo una “variazione sul tema” con una quattro in linea del Sol Levante -la CB550– era il caso che le pecore tornassero all’ovile: ecco perchè la Black Stallion #28 nasce dalle ceneri di una bicilindrica bavarese, una BMW R100 RS.

I preparatori carinziani sono intervenuti sia sulla ciclistica che sul motore: la forcella anteriore Showa arriva da una Ducati 900 SuperSport, mentre al posteriore troviamo un mono-ammortizzatore Ohlins.

Il propulsore è stato ampiamente rivisitato: è stato dotato di nuovi cilindri, pistoni e alberi a camme, oltre che di un inedito impianto di scarico che termina in un silenziatore Akrapovic. Due bei cornetti di aspirazione hanno invece preso il posto dell’airbox originale.

Lo stile della Black Stallion #28 è così particolare che effettivamente può non piacere a tutti, ma sicuramente si tratta di una cafè racer che non passa certo inosservata…

Ultime notizie su Special

Special

Tutto su Special →