Vespa 946 RED 2017

La collaborazione tra Gruppo Piaggio e RED ha generato Vespa 946 RED, modello nato per contribuire alla lotta all’AIDS, alla tubercolosi e alla malaria.

Presso lo stand del Gruppo Piaggio a EICMA 2016 si può trovare anche la nuova Vespa 946 RED, nata per contribuire a una nobile causa affiancando altri prestigiosi brand internazionali quali Apple, Nike, America Express, Starbucks, Coca-Cola Company.

RED è un'associazione fondata nel 2006 da Bono e Bobby Shriver che ha contribuito per 360 milioni di dollari al Global Fund per la lotta ad AIDS, Tubercolosi e Malaria. I finanziamenti sono arrivati in Ghana, Kenya, Lesotho, Ruanda, Sudafrica, Swaziland, Tanzania e Zambia, il 100% delle risorse sono state investite in Africa per finanziare programmi mirati a combattere l’HIV/AIDS.Gli aiuti di (RED) al Global Fund hanno avuto impatto su più di 70 milioni di persone con attività di prevenzione, cure, consulenze, test HIV e servizi di assistenza.

La Vespa 946 RED è stata presentata oggi a Milano nella sua veste definitiva che sarà commercializzata in Europa, Asia, Area del Pacifico e Stati Uniti. Per ogni esemplare venduto verranno devoluti 150 dollari al Global Fund e alla lotta contro l’AIDS, un contributo concreto che potrà garantire oltre 500 giorni di cure mediche che salvano la vita dall’HIV e aiutare a prevenire la trasmissione del virus dalle madri ai neonati.

L’adesione a un progetto internazionale di così alta sensibilità sociale nasce dunque in piena coerenza con la charity Vespa for Children, è già protagonista in un programma di assistenza sanitaria di piccoli degenti affetti da patologie complesse all’ospedale pediatrico di Hanoi (Vietnam).

vespa-946-red-16.jpg

Il motore è un monocilindrico 125 cc 4 tempi, 3 valvole, raffreddato ad aria e alimentato con iniezione elettronica. Le mappe tridimensionali di anticipo, titolo e fasatura iniezione sono gestite da una centralina di ultima generazione.

La Vespa 946 RED ha una ciclistica nota ed affidabile con la scocca in acciaio (impreziosita da parti in alluminio quali il parafango e le coperture laterali) e ruote da 12 pollici scomponibili in lega di alluminio. L’impianto frenante è a doppio disco ed è completato dal sistema ABS a due canali. Non manca l’innovativo controllo di trazione ASR, un evoluto sistema elettronico che previene lo slittamento della ruota posteriore. Anche per questo modello è prevista una ampia gamma di accessori per la personalizzazione.

vespa-946-red-3.jpg

  • shares
  • Mail