Valentino Rossi in pole a Motegi: "E non sono al 100%"

Il 'Dottore' coglie a Motegi la sua terza pole del 2016 ma avverte: "Penso che Lorenzo e Marquez abbiano ancora qualcosa più di me..."

valentino-rossi-pole-motegi-2016-motogp-1.jpg

Fantastica pole position per Valentino Rossi (Movistar Yamaha MotoGP) nelle qualifiche della MotoGP per il GP del Giappone di questa mattina (clicca qui per orari e copertura TV).

Completando il Twin Ring Motegi con il crono di 1'43.954, il fuoriclasse pesarese è andato così a conquistare la sua terza pole stagionale dopo quelle di Jerez e del Mugello, 64a in carriera per lui come gli arcigni rivali Marc Marquez (Honda Repsol) e Jorge Lorenzo, che lo accompagneranno in quest'ordine sulla prima fila dello schieramento dopo aver incassato oggi, rispettivamente, 180 e 267 millesimi dal 'Dottore'.

via GIPHY

Al termine della Q2, Rossi ha così commentato la sua incredibile pole position in Giappone:

"La pole è sempre bella, ma questa di più perché è la mia terza pole position di quest'anno e sono molto contento perché sono forte in qualifica in questa stagione. E raggiungo anche Marquez e Lorenzo a quota 64. Durante tutto il fine settimana abbiamo fatto molta fatica per trovare il giusto equilibrio per la moto e anche io, in aggiunta, non sono al 100%: sto soffrendo fisicamente, non mi sento affatto in una forma fantastica."

motogp-motegi-2016-fp-yamaha-14.jpg

Il 9-volte-iridato era infatti sembrato in grande difficoltà per tutto il weekend (7° tempo per lui nelle libere del Day-1), ma ha poi ritrovato il giusto feeling con la sua Yamaha YZR-M1 giusto prima delle qualifiche:

"Anche questa mattina non siamo andati forte e iniziavo a essere un po' preoccupato, ma nelle FP4 abbiamo migliorato molto il bilanciamento della moto e così, in qualifica, ho fatto un ottimo giro con una gran frenata alla curva 11, e mi è piaciuta molto. Partire dalla pole è sempre importante, ora aspettiamo di vedere cosa succederà domani."

motogp-motegi-2016-fp-yamaha-45.jpg

Valentino Rossi ha poi fornito ulteriori dettagli ai microfoni di Sky Sport, individuando i rivali più temibili per la gara di domani:

"Per verificare il passo gara basta guardare le FP4: ci sono anche Dovizioso e Crutchlow che vanno abbastanza forte, ma credo che io, Marquez e Lorenzo abbiamo qualcosa in più. Ma penso anche che Lorenzo e Marquez abbiano qualcosa più di me, quindi ci sono loro due, poi io a 1 o 2 decimi e poi il 'Dovi' e Cal. Speriamo di riuscire a fare una bella gara, mi piacerebbe molto poter lottare per la vittoria."

valentino-rossi-pole-motegi-2016-motogp-2.jpg

  • shares
  • Mail