BMW R nineT by Roland Sands Design

Roland Sands presenta la sua nuova creazione, la BMW R nineT, una moto che si ispira alle linee classiche e pulite delle prime produzioni del brand tedesco.

Roland Sands presenta la BMW R nineT esempio perfetto di quel gusto classico/moderno tanto caro al designer americano. Per realizzare la sua special, Roland è partito da una BMW R5 del 1937 e da una nuova BMW R9T dando vita ad una moto senza tempo, ispirata alle linee pulite delle prime produzioni del marchio tedesco.

Per questo progetto Roland Sands si è avvalso della collaborazione dell’azienda Sosa Metal Works per ricostruire i parafanghi e il serbatoio ispirandosi alle classiche forme di quelli usati sulla R5. Stesso discorso per il telaio completamente rivisto e adattato per montare una sella monoposto realizzata dalla Bitchin Rich.

La BMW R nineT monta una ruota anteriore da 19” e una posteriore da 17”, una soluzione che, a detta del designer, fa sì che la silhouette della moto ricordi molto quella della R5. La forcella anteriore è stata completamente ricostruita dagli specialisti della GP Suspension, la moto è stata verniciata e cromata dalla Airtrix, mentre tutti i pezzi usati e marcati RSD come le manopole, i comandi, le cornici del cruscotto e i coperchi delle valvole sono stati tutti rivestiti dalla Specialized Powdercoating.

Un progetto veramente speciale che, per la prima volta in dieci anni da quando Roland Sands ha iniziato il suo lavoro, ha visto il coinvolgimento di altre aziende e professionisti del custom per portare a termine questa moto unica.

Scarico personalizzato in acciaio inox, pneumatici Dunlop, dischi RSD, pinze monoblocco Brembo, tubi Spiegler e sospensioni Öhlins completano questa moto dalle prestazioni moderne avvolta, come dice Roland, in un pacchetto senza tempo.

I Video di Motoblog

Ultime notizie su Curiosità

Curiosità

Tutto su Curiosità →