Home Superbike Magny Cours 2016: Rea in pole, 2° Sykes, 3° Davies

Superbike Magny Cours 2016: Rea in pole, 2° Sykes, 3° Davies

Condizioni di asfalto bagnato, a Magny-Cours, per la Superpole della Superbike. Show di Rea e delle Kawasaki (Sykes è 2°), ma Davies e la Ducati sono subito dietro. Meteo incerto per Gara-1.

A Magny-Cours, su un tracciato zuppo d’acqua, dove tra poche ore si correrà la prima delle due manche dell’appuntamento francese della Superbike (questi gli orari tv), i piloti devono fare i conti con gomme rain ed assetti totalmente differenti da quelli provati nelle due sessioni di prove libere di ieri, sfruttando i pochi dati raccolti nelle brevi FP3 del mattino.

La regola secondo la quale le condizioni meteo difficile spesso modificano radicalmente i valori in campo non funziona però sul circuito transalpino, dove già dalle prime battute dei quindici minuti di Superpole 2 va in scena il Johnny Rea&Kawasaki show.

sykes-magny-cours2016-superpole.jpg

Il campione del mondo in carica e capoclassifica inanella fin dall’inizio dei quindici minuti di prove giri veloci su tempi che solo nel finale gli altri piloti riescono ad avvicinare, conquistando la prima pole dell’anno, con il crono di 1’52.881, precedendo il compagno di squadra Tom Sykes di 712 millesimi e Chaz Davies (Ducati) di 1,206.

Al quarto posto Sylvain Guintoli (Yamaha), che sull’acqua è sempre un brutto cliente e che ha terminato a+1,693, mentre la quinta casella dello schieramento è di Leon Camier, con la MV Agusta (+2,422). La top ten è completata dal duo Honda Van der Mark e Hayden, seguiti da Lorenzo Savadori (Aprilia), da Lagrive (Kawasaki) e Fores (Ducati).

davies-magny-cours2016-superpole.jpg

Non bene Davide Giugliano, autore di una scivolata senza conseguenze nel corso della Superpole 1 e che partirà 13°, così come Alex De Angelis, che non è riuscito a mettere a frutto la sua abilità sul bagnato, finendo 15°, subito davanti a Luca Scassa, mentre Gianluca Vizziello è 23°. Di seguito le dichiarazioni “a caldo” dei primi tre:

Johnny Rea: “Kawasaki si conferma una ottima moto anche sul bagnato. E’ stato fatto un grande lavoro. Ci sarà da preservare le gomme rain. Pole che non arrivava dalla Thailandia del 2015. Sarà una gara dura, perché se il meteo rimane questo, con il sole che non esce, rischia di essere una gara bagnata.”

Tom Sykes: “Grande miglioramento, abbiamo ritrovato feeling sul bagnato partendo da buon setup di base. L’incognita é il meteo, se la pista asciuga, il limite sarà la tenuta della gomma da bagnato. Potrebbe essere una gara da pit-stop.

Chaz Davies: “Sono contento per la prima fila, sarà importante per  la gara, dove forse pioverà o forse no. Non sono comunque pienamente soddisfatto. Dobbiamo ancora lavorare.”

Appuntamento alle ore 13 per Gara 1.

sbk-magny-cours-2016-podio-superpole.jpg

Superbike Magny Cours 2016 – Classifica Superpole

1 REA Jonathan Kawasaki ZX-10R 1’52.881
2 SYKES Tom Kawasaki ZX-10R 1’53.593 +0.712
3 DAVIES Chaz Ducati Panigale R 1’54.087 +1.206
4 GUINTOLI Sylvain Yamaha YZF R1 1’54.574 +1.693
5 CAMIER Leon MV Agusta 1000 F4 1’55.303 +2.422
6 VAN DER MARK Michael Honda CBR1000RR SP 1’55.334 +2.453
7 HAYDEN Nicky Honda CBR1000RR SP 1’55.529 +2.648
8 SAVADORI Lorenzo Aprilia RSV4 RF 1’55.811 +2.930
9 LAGRIVE Matthieu Kawasaki ZX-10R 1’56.744 +3.863
10 FORÉS Xavi Ducati Panigale R 1’56.878 +3.997
11 LOWES Alex Yamaha YZF R1 1’57.547 +4.666
12 TORRES Jordi BMW S1000 RR 1’58.353 +5.472
13 GIUGLIANO Davide Ducati Panigale R
14 BROOKES Joshua BMW S1000 RR
15 DE ANGELIS Alex Aprilia RSV4 RF
16 SCASSA Luca Ducati Panigale R
17 RAMOS Román Kawasaki ZX-10R
18 ABRAHAM Karel BMW S1000 RR
19 LUSSIANA Matthieu BMW S1000 RR
20 REITERBERGER Markus BMW S1000 RR
21 SEBESTYÉN Péter Yamaha YZF R1
22 PLANCASSAGNE Alex Yamaha YZF R1
23 VIZZIELLO Gianluca Kawasaki ZX-10R
24 TÓTH Imre Yamaha YZF R1
25 SCHMITTER Dominic Kawasaki ZX-10R
26 AL SULAITI Saeed Kawasaki ZX-10R

Ultime notizie su Superbike

Cronaca, live timing e live blogging della gare Campionato Mondiale Motul FIM Superbike 2019 riservato alle moto derivate dalla serie. Superbike 2019 - calendario 1- Australia – Phillip Island Grand Prix [...]

Tutto su Superbike →