Home Karel Abraham: “Superbike? ci stiamo lavorando…”

Karel Abraham: “Superbike? ci stiamo lavorando…”

Karel Abraham ha confermato la trattativa per correre nel 2016 con un team satellite Yamaha

Quello di Karel Abraham potrebbe essere l’ennesimo passaggio nelle derivate dalla serie di un pilota proveniente dal Motomondiale. Dopo il passaggio in SBK lo scorso anno di Jordi Torres e Randy de Puniet e l’ufficialità dell’arrivo di di Nicky Hayden nel 2016, potrebbe essere la volta del pilota ceco in forza al Team AB Motoracing come confermato ai microfoni di WorldSBK.com

“Corro a livello internazionale da quando ho 15 anni ed ho avuto i miei alti e bassi. – ha dichiarato Karel Abraham – Ovviamente i miei ricordi migliori appartengono ai miei anni in Moto2, nella quale ho vinto una gara, ed a quelli in MotoGP con Ducati. È vero che ho delle opportunità in WorldSBK e sulla carta sono molto interessanti”.

Alla domanda specifica riguardante un suo possibile passaggio nel 2016 con un team satellite Yamaha, il giovane pilota ceco ha detto: “Al momento non abbiamo firmato nulla, ma c’è un incontro molto importante all’orizzonte, nel quale discuteremo questa possibilità con il patron del team Shaun Muir. Dopodiché entrambe le parti potranno decidere”.

Infine Abraham ha detto la sua su passaggio di piloti da una categoria all’altra: “A volte le prestazioni dei piloti GP in WorldSBK e di quelli WorldSBK in GP mi confondono. Non è facile dire se l’affiatamento pilota/moto sia sempre ideale. Non è mai facile adattarsi ad una nuova categoria, ma tutti vogliono vincere e quindi se farò il passo lo farò per essere competitivo”.

Ultime notizie su MotoGP

Tutto su MotoGP →