Misano Moto3: Bastianini vince su Oliveira e Antonelli. Fenati quarto

Avvio scoppiettante e fuga a sei, nella prima gara di Misano. Sportellate dall'inizio alla fine, in Moto3, con arrivo in volata che vede in grande evidenza i colori italiani. Scopriamo insieme com'è andata.

enea bastianini 2015

Poteva essere una tripletta tricolore, ma va bene così. Grande gara, quella della Moto3 a Misano, dove gli italiani sono stati assoluti protagonisti, piazzando alla fine due piloti sul podio.

Alla fine di ventitrè giri molto tirati, dove un gruppetto inizialmente composto da sei piloti, a trionfare è stato Enea Bastianini, che ha vinto davanti a Miguel Oliveira ed a Niccolò Antonelli, che era stato autore del miglior tempo nel warm up di stamattina.

2015-antonelli-niccolo.jpg

Dopo un avvio scoppiettante, con i tre piloti andati sul podio in fuga insieme a Romano Fenati, poi giunto quarto, Efrem Vazquez e Brad Binder, il gruppo si è progressivamente sgranato, con Bastianini che, all'ultimo giro, infilava Oliveira, che non si dava per vinto, incollandosi al pilota riminese sul rettilineo di arrivo, ma senza riuscire a sopravanzarlo prima della linea del traguardo.

Gli altri italiani al traguardo sono stati Bagnaia (8°), Dalla Porta (11°), Migno (13°), Manzi (14°), Tonucci (22°) e Ferrari (23°). Per Bastianini è la prima vittoria in carriera ed il successo gli permette di recuperare qualche punto in classifica da Danny Kent, oggi giunto sesto anche grazie alla caduta di Vazquez.

Adesso nel mondiale il pilota britannico è sempre al comando con 234 punti, 55 in più dell'italiano, che di punti ne ha 179. Fenati è terzo in classifica a quota 139, ed Antonelli è quinto, con 126.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail