Zarco in Moto2 anche il prossimo anno. Per lui la KTM MotoGP nel 2017?

Per il più serio pretendente al titolo 2015 della Moto2 sembrerebbe scontato il passaggio in MotoGP per il prossimo anno, ma non per Johann Zarco, che resterà nella serie cadetta. Per lui pronta una KTM RC16 nel 2017?

zarco1.jpg

Potrebbe saltare tre delle ultime sei gare in programma e resterebbe al comando della classifica con almeno 10 punti di vantaggio sul secondo, ammesso e non concesso che questi riuscisse ad infilare una tripletta, cosa che in Moto2 non è per nulla facile.

Il suo nome è Johann Zarco e di mestiere fa il più serio pretendente al titolo della serie cadetta del Motomondiale. Pilota del team Ajo Motorsport è “esploso” quest'anno rendendosi protagonista di cinque vittorie, che lo hanno proiettato al primo posto nel campionato, davanti ad Alex Rins e a Tito Rabat, al momento staccati di 85 ed 88 punti.

zarco3.jpg

Nella primissima mattinata alcuni tweet avevano anticipato l'uscitadi un pezzo dei colleghi di MotoRevue poche ore fa, secondo i quali, il pilota di Cannes rimarrebbe con la sua attuale squadra (e quindi in Moto2) anche per il 2016.

Niente passaggio alla MotoGP come più volte ventilato da varie parti, per il transalpino cresciuto agonisticamente sotto l'ala protettrice dello sponsor Red Bull e che quest'anno è davvero ad un passo dal titolo iridato.

zarco2.jpg

A svelarlo sarebbe stato il manager di Zarco, Laurent Fellon, il quale avrebbe spiegato che il pilota resterebbe così un altro anno in Moto2. La volontà del vicecampione del mondo della 125 del 2011 sarebbe quella di giocarsi, anche nel 2016, il mondiale e non andare a fare numero e lottare per una posizione da comprimario in MotoGP.

Dato il vivaio da cui Zarco arriva (Red Bull), la vicinanza del brand di Mateshitz alla KTM ed il rientro, nella massima serie, della casa di Mattighofen previsto per il 2017 con la RC16, tra due anni il francese potrebbe anche sbarcare nella classe regina con una moto ufficiale, nonostante Fellon abbia smentito ma, da qui in poi, si sconfina nel campo delle pure speculazioni e pertanto è meglio fermarsi.

zarco4.jpg

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail