Sportster Technics by Roland Sands


In America non è raro che aziende operanti al di fuori del settore motociclistico si affidino a noti customizer per realizzare delle “promo bike” personalizzate, da esporre nelle Fiere o in eventi. Il mondo del custom negli USA è sdoganato da un pezzo e questo connubio tra aziende e customizzatori è una prassi molto diffusa con vantaggi per entrambi: i customizer si fanno conoscere anche al di fuori del loro ambito, mentre le aziende hanno a disposizione un mezzo promozionale unico e diverso dalla solita utilitaria a quattro ruote pitturata con i loghi aziendali o al massimo con una lattina che spunta dal tetto, che sembra il massimo della fantasia esprimibile da certi geni del marketing, roba che negli Stati Uniti era già fuori moda negli anni Novanta.

Technics è un marchio che opera nel settore dell’Hi-Fi fin dal 1965 e tra i suoi più celebri prodotti c’è il giradischi SL-1200, in commercio per quasi 30 anni, dal 1971 fino al 2010. Già dal 2003 invece i prodotti marchiati Technics si sono sempre di più ridotti, essendo quasi tutti venduti con il più noto marchio Panasonic, di cui l’azienda fa parte. Tuttavia negli ultimi anni il marchio Technics è maggiormente applicato nel campo delle attrezzature per DJ.

Per promuovere l’ultima linea di cuffie professionali destinate ai Deejay di tutto il mondo, il customizer Roland Sands, noto anche per aver customizzato tra le tante Harley-Davidson, anche una delle tre Yamaha VMAX per il progetto Hyper Modified, ha realizzato una promo bike che verrà svelata tra non molto.




La moto utilizzata è una base di partenza davvero essenziale come lo Sportster. Oltre che con una nutrita serie di accessori del suo ricco catalogo, Roland ha impreziosito lo Sporty con dei cerchi che richiamano fortemente la forma del piatto di un giradischi. La moto è ancora “work in progress” dunque a parte alcune immagini nulla si sa dei dati tecnici, ma il tocco inconfondibile del preparatore americano è distinguibile nei numerosi dettagli con finitura Black Ops; non resta che aspettare le immagini e le informazioni tecniche definitive.




  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: