Partiti i Nazionali di Motocross a Città di Castello

Podio assoluto in nazionali MX-1

Dopo un weekend di gare Luca Biondi e Giuseppe Di Palma, si portano rispettivamente in testa alle classifiche di MX1 e MX2. Si è disputata domenica scorsa infatti, sotto una pioggia scrosciante la prima prova del Campionato Nazionale di Motocross. La sede prestabilita è stata il crossodromo Ceccarini di Città di Castello, in Umbria.

A curare l'organizzazzione, il motoclub locale Baglioni supportato dall'assistenza della DBO.

Luca Biondi domina gara 1, restando al comando per tutta la durata della corsa. L'unico ad impensierirlo poteva essere Alessandro Cavandoli, ma scivola rovinosamente dovendosi accontentare dell secondo posto, terzo Giorgio Antonazzi. Nella ripresa, le prove speciali, vedono alternarsi al comando Tessari e Biondi, ma è quest'ultimo che vincerà l'assoluta facendo la somma dei punteggi ottenuti, durante tutto l'arco della giornata.


Giuseppe Di Palma pilota della MX-2


In MX-2, il podio della classifica assoluta se lo dividono Giuseppe di Palma davanti a Storti e Pedri. Una serie di piazzamenti, consentono a Di Palma di primeggiare alla fine, nella somma dei punteggi delle sessioni di gara. Da notare che nella prima manche, Storti aveva ipotecato la vittoria finale, conducendo la prova dall'inizio alla fine; mentre le spaciali se le erano aggiudicate Peruch e Pedri.

Le classifiche complete le trovate sul sito www.mxitalianofuoristrada.it

  • shares
  • Mail