2007 Suzuki Burgman 125-200

Burgman 125 200 cc

Il 18 settembre è cominciata la produzione dei Burgman 125/200 cc nella fabbrica Suzuki in Spagna a Gijon.

Uno scooter che si dovrà fare largo in un segmento molto importante per le vendite, ma ricco di agguerrite concorrenti.

Per questo la novità principale riguarda i motori: sia il 125 , che il nuovo 200, adottano ora l’alimentazione ad iniezione elettronica con singolo corpo farfallato.

Grazie a questo si superano le norme più rigorose d'inquinamento Euro3 e vengono ridotti i consumi.

La ciclistica rimane invariata, con ruote da 13 all’avantreno, da 12 al retrotreno e due freni a disco.

Per quanto riguarda l'estetica, si è ovviamente puntato su un'immagine più dinamica, sottolineando però un restyling che richiami molto il fratello maggiore da 400 cc.

I nuovi modelli di Burgman sono destinati ai grandi mercati europei: l'Italia, la Francia, la Germania ed la Spagna, con un obiettivo di fabbricazione di 10.000 unità per il 2006 e più di 30.000 unità durante il 2007.

Il Burgman 200 sostituisce il 150, per meglio entrare nelle logiche di mercato.

Non sono ancora stati dichiarati i dati di potenza e coppia, ma è certo che il 125 rientrerà nei limiti legali per poter essere guidato con patente B.

Tra le dotazioni va' segnalo il vano sottosella che è in grado di ospitare due caschi integrali.

Via | Motorpasion

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: