Steve Martin con Honda DFXtreme




Concluse le gare di Imola e Magny-Cours in programma il prossimo ottobre, e perso il main sponsor Petronas, Carl Fogarty dovrà decidere se continuare la propria avventura nelle derivate di serie o se giocarsi la carta MotoGP. Dopo due anni di militanza con The King, il trentottenne Steve Martin approda alla Honda, per la precisione nell'italianissima scuderia DFXtreme: “Questa è stata una decisione incredibilmente difficile per me perchè ho passato due anni molto intensi e molto belli qui in Petronas. Ma il futuro della squadra di Carl non è ancora chiaro ed ho dovuto assicurarmi una moto per la prossima stagione dove sono certo di poter vincere ancora con una moto competitiva. Vorrei ringraziare Carl e tutta la squadra, Petronas e tutti i coloro che mi hanno supportato durante gli ultimi due anni in FPR."

L'australiano firma un contratto di un anno che gli permetterà nel 2007 di correre al fianco del ventiduenne (Auguri Micky!!!!) Michel Fabrizio, una delle grandi rivelazioni della WSBK. Secondo alcune indiscrezioni sembra infatti che il pilota romano possa rimanere ancora una stagione in DFXtreme, con Frankie Chili in veste di direttore generale. Staremo a vedere.


via | Racergp.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: