Moto Guzzi Stelvio 940 e Sport 8V Concepts by Oberdan Bezzi

Il designer romagnolo presenta la sua ‘visione’ per due nuove maxi-tourer con V-twin rigorosamente trasversale per l’Aquila di Mandello.


Come potrebbe essere una Moto Guzzi Stelvio con il motore da 936 cc della Bellagio al posto del suo 1200 cc ‘istituzionale‘? A questa domanda – che si saranno sicuramente posti anche molti appassionati seguaci della casa di Mandello del Lario – ha fornito una possibile risposta il ‘solito‘ Oberdan Bezzi, ‘in arteOBIBOI, noto e prolifico designer romagnolo che ha recentemente lanciato il suo concept Moto Guzzi Stelvio 940 proprio in risposta a questo quesito.

E nel processo ne ha rivisto pure l’approccio stilistico, reinterpretato in chiave moderna ma orgogliosamente privo di fronzoli, in osservanza dello stile Guzzi, e quindi con gli immancabili ‘marchi di fabbrica‘ del V-Twin trasversale e della trasmissione finale a cardano.

In un momento in cui i maggiori costruttori sembrano voler aggredire il mercato con adventure-tourer sportive dalle cilindrate e prestazioni sempre maggiori (ultimamente anche con propulsori di estrazione Superbike), un eventuale proposta di Guzzi in questa direzione potrebbe essere certamente interessante, magari sfruttando come base il telaio della stessa Stelvio opportunamente modificato per accogliere il motore più piccolo della Bellagio. E poi magari proseguire usando la stessa architettura telaio-motore, secondo una strategia di derivazione automobilistica già sperimentata – tra le altre – da MV Agusta.

Una volta realizzata la sua 940, il passo è stato breve per OBIBOI per ipotizzare un aggiornamento estetico sulla stessa falsariga per l’attuale Stelvio 1200 8V, di cui propone un possibile primo allestimento ‘Sport‘ dedicato ad una clientela più giovane (nell’immagine in calce).

Moto Guzzi Stelvio 940 e Sport 8V Concepts by Oberdan Bezzi

I Video di Motoblog

Ultime notizie su Varie

Varie

Tutto su Varie →