Gas Gas EC 450 Raid MY 2015

Il mondo dei Rally accoglie una nuova creatura proveniente dalla Spagna. Gas Gas presenta la nuova EC 450 Raid MY 2015, una endurona nata per affrontare sabbia, rocce e guadi grazie ad una raffinata dotazione tecnica.

Gas Gas EC 450 Raid MY 2015

Mancano ancora poco più di due mesi allo start della Dakar 2015. La casa spagnola Gas Gas si prepara ad affrontare la nuova edizione dello storico Rally con la nuovissima EC 450 Raid MY 2015, una moto rinnovata sia nella tecnica che nell'estetica per assicurare il massimo delle prestazioni sui terreni più duri e impervi.

Questo modello nasce dall'esperienza maturata da Gas Gas durante gli anni passati proprio nella Dakar, dove il team e i piloti hanno permesso al reparto Ricerca e Sviluppo di lavorare ad una moto sempre più completa progettata per affrontare proprio questa importantissima e leggendaria gara.

Alla base troviamo un nuovo telaio perimetrale rinforzato e rivisto in alcune quote geometriche. La struttura ospita inoltre una nuova cassa filtro ancora più efficiente contro sabbia, polvere e acqua, elementi onnipresenti nel Rally Sudamericano. Troviamo poi una nuova batteria al litio, un serbatoio carburante ridotto (10 litri in meno) situato nella parte bassa della moto per abbassare il baricentro e donare al mezzo maggiore stabilità.

La spinta viene erogata dal potente monocilindrico da 450 cc 4t raffreddato a liquido, dotato di un nuovo impianto di scarico protetto in parte dal telaio. Nella parte anteriore troviamo poi un nuovo impianto d'illuminazione con nuovi fari più potenti pensati per la guida durante la notte nel deserto, dove la luce non basta mai.

Oltre alla tecnica è stata rinnovata anche l'estetica. Nuova la carenatura anteriore, che si avvale adesso del parabrezza trasparente e due nuovi convogliatori. Sul parafango posteriore troviamo adesso un fanale posteriore obbligatorio per il regolamento del Rally, oltre ad un serbatoio secondario del carburante da 3 lt.

Per rendere maggiormente fruibili gli strumenti di navigazione, sul lato sinistro del manubrio è stato installato un comando ICO che permette una facile e veloce interazione da parte del pilota. Al centro del cockpit è posizionato il road-book, sotto al quale troviamo appunto l'ICO e il display multifunzione.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: