Moto3 Brno 2014, Fenati all'attacco: "Dare continuità al lavoro di squadra"

Dopo il brillante secondo posto di Indianapolis, il giovane ascolano proverà a riguadagnare terreno in classifica anche in Repubblica Ceca.

Moto3 2015 - Romano Fenati - Sky Racing Team VR46

Nel Gran Premio della Moto3 di Indianpolis dello scorso fine settimana, Romano Fenati è stato autore di una prova molto convincente che alla fine lo ha premiato con un prezioso secondo posto, importante per riguadagnare terreno in classifica dopo le precedenti 'battute a vuoto' di Assen e del Sachsenring. I due 'zeri' raccolti nei rounds precedenti alla pasua estiva hanno sicuramente danneggiato le chances di titolo mondiale del talento marchigiano, ma la bella prova dell'ultimo weekend - nel quale Fenati è stato beffato allo sprint da Efren Vazquez dopo una gara estremamente combattiva - ha sicuramente acceso le speranze per una possibile rimonta.

Alla vigilia del GP della Reppubblica Ceca di questo weekend (clicca qui per orari e copertura televisiva), il portacolori dello Sky Racing Team VR46 - la scuderia di Valentino Rossi - è quarto nella classifica iridata di categoria a quota 130 punti, preceduto nell'ordine dal leader Jack Miller (158 punti), dallo stesso Efren Vazquez (137) e da Alex Marquez (130) ed è evidente che un bel risultato a Brno potrebbe rilanciarlo ulteriormente nei 'piani alti' della graduatoria.

Guarda le foto di Romano Fenati (Sky Racing Team VR46 - Moto3 2014)

In vista del nuovo fine settimana di gare, Romano Fenati si augura di mantenere lo slancio vincente ritrovato all'Indianapolis Motor Speedway:

“A Brno cercheremo di dare continuità al lavoro di squadra che ci ha premiato a Indy, mantenendo alto il livello fin dalle prove e cercando di spingere al massimo in qualifica per partire più avanti possibile. La pista mi piace molto e non vedo l'ora di salire in sella”.

Guarda le foto di Romano Fenati (Sky Racing Team VR46 - Moto3 2014)

Il Team Manager della squadra italiana, il popolare Vittoriano Guareschi,

“A Brno ci aspetta una pista molto veloce e, di conseguenza, un'altra battaglia. La bella gara di Indianapolis ci ha dato la consapevolezza di potercela giocare sempre per le posizioni che contano. Con Romano dobbiamo continuare sulla scia dell'ottimo lavoro svolto a Indy insieme a tutto il team, con l’obiettivo finale di ridurre ulteriormente il gap in classifica. Con Pecco [Bagnaia, compagno di squadra di Fenati] dobbiamo riuscire invece a concretizzare anche in gara ciò che di buono siamo riusciti a ottenere in qualifica. Sarà importante, per entrambi i nostri piloti, iniziare con il piede giusto già dal venerdì”.

Guarda le foto di Romano Fenati (Sky Racing Team VR46 - Moto3 2014)

  • shares
  • Mail