La cafe racer turbo diesel alimentata a bacon

E' stata realizzata per motivi puramente promozionali, ma funziona per davvero...

La cafe racer turbo diesel alimentata a bacon

I responsabili marketing di BBDO Minneapolis, azienda alimentare statunitense, erano alla ricerca di un modo nuovo ed originale per promuovere il loro 'Black Label' bacon (una sua nuova marca di 'pancetta', per i non-anglofoni) e per questo se ne sono usciti con una idea piuttosto originale: realizzare una motocicletta alimentata con bio-carburante derivato dal grasso di pancetta. Per passare dall'idea alla realtà, BBDO si è rivolta a Charlie Smithson di CS Engineering, ingegnere meccanico che ha lavorato anche in Formula 1 e grosso appassionato del 'fai-da-te', che in pratica ha realizzato da solo il mezzo idealizzato dall'azienda del Minnesota.

Come base di partenza, il buon Smithson ha scelto la piuttosto rara EVA Track T800CDI, moto olandese equipaggiata con il propulsore diesel tre cilindri da 799 cc della Smart For Two e in grado di sviluppare circa 45 CV, con un rispettabile picco di coppia attorno ai 100 Nm. La ciclistica della moto - originariamente una 'dual-sport' - è stata completamente rivista per darle una postura minimale secondo gli stilemi da café racer (anche se rimane il cardano), con nuove sospensioni che hanno consentito di abbassare il telaio rilavorato di ben 7.5 cm.

Guarda le foto della cafe racer turbo diesel alimentata a bacon

Anche il serbatoio da 'Adventure', ovviamente, doveva sparire, e per questo Smithson l'ha rimpiazzato con una unità realizzata da lui stesso in fibra di carbonio e kevlar. Anche la sella in pelle sembra di ottima fattura, ed è griffata dalla scritta 'Driven by Bacon'.

Per quanto riguarda il carburante, Mr.Smithson ha invece dovuto richiedere la collaborazione di Dan Kaderabek della Bio-Blend Fuels Inc., che da 113 kg di grasso di bacon ha ricavato più di 750 litri di biodiesel B100. Una volta ricalibrata la centralina per il nuovo 'nettare', la moto era finalmente pronta ad attaccare la strada. Secondo quanto dichiarato da Smithson e riportato da LaneSplitter, la moto può fare 100 km con circa 2.5-3 litri di carburante (eccellente risultato in termini di autonomia), ma lascia dietro di sè un curioso odore di 'colazione inglese'...

Guarda le foto della cafe racer turbo diesel alimentata a bacon

  • shares
  • Mail