La rinata Brough Superior wild-card in Moto2 a Silverstone

Il resuscitato marchio inglese, che aveva smesso di produrre moto negli anni 40, riappare con un proprio progetto che farà il suo debutto nel Motomondiale già in Agosto.

Brough Superior Carbon 2 - Moto2 2014

Negli ultimi anni ci è capitato sempre più frequentemente di imbatterci in qualche glorioso marchio del passato che, da un giorno all'altro, riappare sul mercato dopo decenni d'assenza proponendo il proprio prodotto come 'discendente diretto' di questa o quell'altra tradizione - anche se spesso l'unico legame riguarda i diritti sul brand - ma quello tentato dall'imprenditore inglese Mark Upham è certamente uno dei più clamorosi tentativi di 'riesumazione' a cui abbiamo mai assistito.

Brough Superior era un produttore di motociclette di Nottingham attivo tra gli anni '20 e '40 che al picco della sua popolarità si guadagnò la fama di 'Rolls-Royce delle moto', grazie a modelli di lusso 'per ricchi' e dalle prestazione di assoluto livello per quell'epoca. L'azienda però scomparve con l'arrivo della prima guerra mondiale.

La nuova Brough Superior invece è 'figlia' di Mark Upham, ex proprietario di un concessionario Ducati che poi ha fondato una propria attività specializzata in ricambi per moto classiche. Di lì a poco, Upham ha iniziato a costruire delle fedeli e costose 'repliche' delle Brough Superior 'originali' (comunque molto meno care di quelle 'vere', battute alle aste specializzate anche per cifre nell'ordine dei 150.000 Euro) e nel 2008 ha rilevato i diritti sul marchio.

Guarda le foto della gallery 'Brough Superior Carbon 2 - Moto2 2014'

Il primo modello 'originale' della nuova Brough Superior ha fatto la sua apparizione all'EICMA 2013: era la SS100, bicilindrica 1000 cc da 180 CV, dalla componentisca raffinata e dal prezzo spaventoso, vicino ai 100.000 €.

La novità di queste ore però è che la nuova Brough Superior è già pronta anche al salto di qualità, nell'arena del motociclismo sportivo, tanto che un suo progetto farà da wildcard nella gara della Moto2 al prossimo GP di Gran Bretagna, 12° round del Motomondiale, in programma il 31 di Agosto a Silverstone dopo i rounds di Indianapolis e Brno.

La nuova moto da corsa marchiata Brough Superior si chiama 'Carbon 2' ed è caratterizzata principalmente dal telaio monoscocca in fibra di carbonio - da cui il nome - mentre il motore, come da regolamento della Moto2, è quello della Honda CBR600RR. A cavalcarla a Silverstone sarà Luke Mossey, pilota quest'anno impegnato nella British Supersport, mentre il team di gara sarà gestito dal responsabile tecnico Paul Taylor e dal designer John Keogh, entrambi inglesi. I test sulla moto proseguono ormai da diversi mesi, ed il momento del debutto è ormai arrivato.

Guarda le foto della gallery 'Brough Superior Carbon 2 - Moto2 2014'

Commentando l'annuncio ufficiale, Paul Taylor ha dichiarato:

"La moto è stata in sviluppo e sottoposta a vari test per qualche anno e - come si addice ad un nome iconico come Brough Superior - il suo è telaio e lo 'stato dell'arte del design'. Luke si è trovato molto bene con la moto, quindi siamo davvero contenti di poterla schierare con la concorrenza della Moto2 e vedere cosa sarà in grado di fare."

Il pilota 'prescelto' Luke Mossey ha confermato le parole del suo boss:

"Ho guidato la moto in California e mi è piaciuta molto, mi ricorda la mia vecchia 250 GP per certi aspetti. Ho sempre fatto bene a Silverstone, è una delle mie piste preferite, quindi credo che possiamo essere competitivi anche se abbiamo avuto poco tempo in pista rispetto ai nostri avversari"

Brough Superior Carbon 2 - Moto2 2014

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: