Yamaha a Wheels & Waves 2014 con le sue nuove special Yard Built

Durante l’evento Wheels & Waves 14, andato in scena dal 12 al 15 giugno a Biarritz, celebre località francese sulle rive dell’Oceano Atlantico, Yamaha ha mostrato la sua intera collezione Yard Built svelando in anteprima tre accattivanti progetti su base Yamaha SR400 realizzati da Deus Ex Machina e Benders.

a:2:{s:5:"pages";a:3:{i:1;s:0:"";i:2;s:34:"Yard Built SR400 Homage by Benders";i:3;s:60:"Yard Built SR400 Lightning e Deus 400 kit by Deus Ex Machina";}s:7:"content";a:3:{i:1;s:1159:"

All’evento Wheels & Waves di Biarritz Yamaha presenta alcune nuove special Yard Built

Wheels & Waves riunisce in quattro giorni il mondo della moto e del surf. Vi partecipano migliaia di appassionati delle due ruote e delle tavole provenienti da tutto il mondo, per godersi sole, mare, ma soprattutto incredibili moto speciali.

Yamaha ha presenziato all’evento con il proprio stand ai piedi della Lighthouse di Biarritz, epicentro di Wheels & Waves 2014, e soprattutto con la propria “gamma” di Yard Built, special create da customizer come Roland Sands, Deus Ex Machina, Wrenchmonkees e Benders, nate per essere fonte d’ispirazione e accendere l’immaginazione di chiunque. In Francia non sono mancate le sorprese, perché accanto ai modelli realizzati negli scorsi mesi e già annunciati all’evento, Yamaha ha presentato tre nuovi accattivanti progetti.

";i:2;s:2000:"

Yard Built SR400 Homage by Benders


All’evento Wheels & Waves di Biarritz Yamaha presenta alcune nuove special Yard Built

Il primo è realizzato in Germania dai fratelli Christian e Raphael Benders, che hanno costruito insieme la loro prima Yamaha Yard Built, chiamata über cool SR400 “Homage”, ispirata alla leggendaria enduro Yamaha XT500. Modifiche importanti hanno caratterizzato questa trasformazione, a partire dalla sostituzione del carter motore, del copricatena, delle piastre di sterzo e delle leve. Il nuovo manubrio cromato in stile enduro, il nuovo scarico da scrambler e le piccole luci vintage davanti e dietro che riprendono il look di quelle della XT500 si sono aggiunti alla nuova sella, al portapacchi fatto a mano e al microscopico tachimetro digitale.

Ma questo look non sarà riservato a pochi fortunati. I Benders hanno infatti presentato anche un kit che permette a tutti i possessori di Yamaha SR400 di costruirsi la loro Yard Built Homage. Tra i componenti disponibili ci sono i parafanghi, il portapacchi, il copricatena e le tabelle laterali. E per completare il look si possono ordinare anche la luce anteriore, le pedane e le leve. E presto saranno disponibili anche la sella e lo scarico personalizzati, che si potranno ordinare anche online sul sito dell’azienda.

I fratelli Benders hanno inoltre annunciato che prima della fine dell’anno presenteranno a Eicma 2014 una nuova Yard Built su base Yamaha XV950. Lo stile sarà quello cafe racer, ispirato a un loro precedente lavoro, la Jericho su base Yamaha TR1 del 1983.

";i:3;s:2463:"

Yard Built SR400 Lightning e Deus 400 kit by Deus Ex Machina


All’evento Wheels & Waves di Biarritz Yamaha presenta alcune nuove special Yard Built

La sede italiana di Deus Ex Machina ha voluto celebrare i 35 anni del progetto SR con un road trip da Milano sino a Biarritz, per svelare la sua ultima special, la Yard Built SR400 Lightning. Deus ha trasformato la nuova 400 in una special aggressiva pronta a tutto, dal fuoristrada leggero alla corsa in spiaggia del weekend.

Per catturare lo spirito del tempo sono stati usati materiali come alluminio, fibra di vetro, acciaio e gomma. I customizers di Deus hanno dato forma alla Lightning con uno speciale serbatoio fatto a mano, sormontato da un bocchettone “Monza”, un ammortizzatore posteriore FOX e le piastre di sterzo ricavate dal pieno. Lo scarico Sc Project e i filtri conici Spring Filter producono ora il sound giusto, mentre il manubrio MX e il faro anteriore Sei Giorni disegnano un look in stile regolarità.

Anche la Yard Built SR400 Lightning non rimarrà destinata a pochi appassionati di special. Deus Ex Machina ha infatti creato il Deus 400 kit, strettamente derivato dal progetto Lightning e disponibile per chi desidera creare la propria Yard Built Deus 400. Il kit comprende alcuni componenti realizzati con cura artigianale, come il serbatoio in alluminio battuto a mano e il bocchettone “Monza”, i parafanghi anteriore e posteriore fatti a mano e il nuovo contagiri analogico.

A completare il look la nuova sella scamosciata, il portapacchi posteriore e lo scarico Sc-Project. I patiti della customizzazione potranno cosi personalizzare quasi interamente la propria moto e andare anche oltre acquistando il manubrio off-road, le esclusive luci anteriori e posteriori, gli alloggiamenti per le frecce e per la targa in alluminio. Sarà cosi possibile portare la propria Yamaha SR400 direttamente dai preparatori di Deus Ex Machina e farsi costruire una custom su misura, acquistare una Deus 400 già pronta o anche solo ordinare alcuni singoli componenti del kit sul sito dell’azienda e costruirsi da soli in garage la propria special.

";}}

  • shares
  • Mail