Craig Vetter Fuel Challenge 2014: tra una settimana la gara dei consumi

Venerdi 11 Luglio, durante l'AMA Vintage Motorcycle Days 2014 in Ohio, avrà luogo la corsa tra le moto più fuel-efficient del pianeta.

01 vetter

Il prossimo venerdì, 11 Luglio, all'interno del programma della AMA Vintage Motorcycle Days di Lexington, in Ohio (Stati Uniti), si svolgerà una particolare competizione motociclistica in cui i partecipanti non si misureranno su parametri quali velocità, accelerazione o tempi sul giro, ma sul massimo chilometraggio con il minor consumo di energia. Questa inusuale gare prende il nome di Craig Vetter Fuel Challenge, e quest'anno giungerà alla sua settima edizione.

Craig Vetter, a cui è intitolata questa sfida, è uno dei nomi più rispettati nell'industria dell'automotive americana, un pioniere dell'aerodinamica applicata al motociclismo sin dagli anni '60 che è arrivato a guadagnarsi un posto nella prestigiosa 'AMA Motorcycle Hall of Fame'. Ad ogni buon conto, tanto per sgombrare subito il campo da eventuali dubbi, non si tratta semplicemente di una vecchia e nostalgica figura carismatica: Mr.Vetter infatti è tuttora in ottima forma e prenderà parte in prima persona alla corsa che porta il suo nome.

La Craig Vetter Fuel Challenge 2014 si svolgerà su un percorso andata-ritorno di 248 km da Mansfield, sempre in Ohio, fino all'AMA Hall of Fame Museum: sarà dichiarato vincitore non colui che taglierà per il primo il traguardo, ma piuttosto chi completerà l'intera tratta utilizzando la minore quantità di energia, sia essa generata da un motore termico oppure elettrico. L'iscrizione alla corsa è inoltre gratuita.

Lo stesso Craig Vetter (nella foto sopra durante l'ultima edizione della corsa) si è dichiarato più che pronto alla sfida:

"Il prossimo venerdì mattina, le moto più esotiche della strada si sfideranno per vedere chi riuscirà a consumare meno energia su un percorso dove si guida per davvero, come facciamo tutti. Moto a benzina, diesel ed elettriche correranno insieme a velocità pre-impostato su un percorso di 77 miglia più ritorno. Il vincitore sarà colui che consumerà meno energia misurata in dollari. L'anno scorso, Fred Hayes ha vinto con con la sua moto con motore diesel e 162 mpg [miglia per gallone, circa 68.87 km/litro], che si è tradotto in circa 2,3 cents per ogni miglio [1.6 km]."

  • shares
  • Mail