WSBK: Doppietta solitaria per Carlos Checa a Phillip Island. In Gara2 podio show per Max Biaggi e Marco Melandri


Meravigliosa Gara2! Carlos Checa si è tenuto fuori dalle emozioni, prendendo le distanze dal gruppo come nella prima manche e dominando in silenzio per tutti i 22 giri di Phillip Island. Dominio assoluto, è lui l'eroe del sesto continente, anche se tutti gli occhi degli appassionati erano catalizzati dalla lotta al cardiopalma tutta italiana per il secondo posto.

Max Biaggi e Marco Melandri hanno preso le distanze dal gruppone mettendo su una battaglia fantastica, forse un po' nostalgica, ma senza dubbio emozionante. Per tutta la seconda parte della gara l'Aprilia #1 e la Yamaha #33 hanno sportellato e sorpassato, con un arrivo finale a favore del campione in carica. Il podio di Marco è il coronamento di un lungo lavoro e viene valorizzato dalla sua difficile condizione fisica, con queste premesse anche lui sarà un protagonista del 2011.

Staccato di 9 secondi, arriva Jonathan Rea, finalmente poco pasticcione in gara2, che precede Leon Haslam, Leon Camier, Nori Haga, Fabrizio, Haga e Xaus. Roby Rolfo 12°, porta a casa un risultato positivo, considerando la partenza fuori dalla Superpole, mentre Eugene Laverty, a causa di un brutto lungo, rovina tutto il bel lavoro della prima manche con una 15a piazza. Sparite le Ducati Liberty Racing, protagoniste delle prove, e ritiro per Ayrton Badovini e Joan Lascorz.

WSBK - Phillip Island - Gara2

1. Carlos Checa (Althea Racing) Ducati 1098R 34'15.041
2. Max Biaggi (Aprilia Alitalia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 34'16.229
3. Marco Melandri (Yamaha World Superbike Team) Yamaha YZF R1 34'16.447
4. Jonathan Rea (Castrol Honda) Honda CBR1000RR 34'25.604
5. Leon Haslam (BMW Motorrad Motorsport) BMW S1000 RR 34'25.926
6. Leon Camier (Aprilia Alitalia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 34'31.955
7. Noriyuki Haga (PATA Racing Team Aprilia) Aprilia RSV4 Factory 34'32.599
8. Michel Fabrizio (Team Suzuki Alstare) Suzuki GSX-R1000 34'32.720
9. Tom Sykes (Kawasaki Racing Team Superbike) Kawasaki ZX-10R 34'33.111
10. Ruben Xaus (Castrol Honda) Honda CBR1000RR 34'34.094
11. Jakub Smrz (Team Effenbert-Liberty Racing) Ducati 1098R 34'34.101
12. Roberto Rolfo (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 34'38.812
13. Joshua Waters (Yoshimura Suzuki Racing Team) Suzuki GSX-R1000 34'38.997
14. James Toseland (BMW Motorrad Italia SBK Team) BMW S1000 RR 34'43.754
15. Eugene Laverty (Yamaha World Superbike Team) Yamaha YZF R1 34'47.714
16. Mark Aitchison (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 34'48.267
17. Bryan Staring (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 34'57.639
18. Maxime Berger (Supersonic Racing Team) Ducati 1098R 35'06.860
19. Troy Corser (BMW Motorrad Motorsport) BMW S1000 RR 35'10.779
RT. Joan Lascorz (Kawasaki Racing Team) Kawasaki ZX-10R 22'06.675
RT. Ayrton Badovini (BMW Motorrad Italia SBK Team) BMW S1000 RR 1'32.012

  • shares
  • Mail
20 commenti Aggiorna
Ordina: