Morgan 3 Wheeler: un'auto a tre ruote con motore S&S

Morgan 3 Wheeler

L'anello di congiunzione fra l'auto e la moto potrebbe essere questa Morgan 3 Wheeler, un modello che ha tutta la sua sostanza nel nome stesso. Tre ruote, due anteriori una posteriore, ed un motore posizionato trasversalmente davanti all'assale anteriore, che lascia praticamente vuota tutta la carrozzeria, nella quale, ovviamente, è inserito l'abitacolo.

Il motore, è un'altro pezzo ben noto a noi motociclisti. E' il bicilindrico a V Harley Davidson nella versione Screamin'EgleIl granitico V-twin S&S da 115 Cubic Inches, pari a circa 1884cc.

Al motore è abbinato un cambio di origine automobilistica, un 5 rapporti meccanico derivato dalla Mazda 5, non il massimo della sportività ma equilibrato alla non esagerata brutalità del V-twin. Il telaio è composto da tubi, e accompagna la stuttura dalla ruota posteriore fino alla culla che sorregge il propulsore. Due rollbar proteggono la testa di pilota e passeggero, che vengono accolti all'interno dell'abitacolo da un cockpit dallo stile aeronautico, che ovviamente si rifà all'esterno, che nella vista globale ricorda la carlinga dei vecchi Spitfire, Thunderbolt e Messerschmitt

Morgan 3 Wheeler
Morgan 3 Wheeler
Morgan 3 Wheeler
Morgan 3 Wheeler

Un po' auto, un po' moto, un po' aereo. Un concetto nato all'inizio del 900, portato avanti negli anni fino al 1953, quando interruppe la sua produzione di serie con 30 mila esemplari venduti. Negli anni a seguire si è sempre trovato l'artigiano in grado di riprodurre fedelmente il 3W, anche vendendolo in kit di montaggio o versione replica come tradizione artigiana inglese vuole. Sarà disponibile in otto colorazioni carrozzeria, con ruote a raggi verniciate in nero lucido e scarichi con finitura nero-opaca. Il rivestimento in pelle ed alluminio dell’abitacolo sarà di serie. 25.000£.

Morgan 3 Wheeler
Morgan 3 Wheeler

via | Autoblog.it

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: