Scarichi Mivv per GSR 600

Scarichi MIVV per GSR600


Come vi avevamo annunciato un paio di mesi fa, la MIVV ha lanciato sul mercato una linea di scarichi per la novità di casa Suzuki, la GSR 600.

La quattro cilindri di Hamamatsu ha un codino ben fatto e originale, con i due scarichi posizionati sotto sella e i il gruppo luce posteriore in mezzo.

C'è da dire che forse gli scarichi originali hanno un look un po' "plasticoso", e allora questa proposta della MIVV farà la felicità di molti motociclisti: del resto è risaputo che la prima cosa che viene sostituita dopo l'acquisto della moto, nella maggior parte dei casi, è proprio il terminale di sacrico, sia per un motivo estetico sia per ottenere un sound più appagante.

I terminali della casa abruzzese fanno parte della linea Sport Line: sono conici, si integrano bene con le linee della moto e sono disponibili sia in versione omologata, con db-killer estraibile, che in versione racing.

L’impianto è realizzato interamente in acciaio inox AISI 304, lo spessore dei silenziatori è di 6/10 mm, quello dei raccordi è di 8/10 mm.

L'aumento di prestazioni, per quanto riguarda la versione racing, è pari a 1 CV, ma bisogna dire che il guadagno migliore lo si ha in termini di peso: 2,8 kg di peso per l'impianto MIVV contro i 6,7 dell'impianto originale.

Gli scarichi sono già disponibili e costano 560 euro nella versione omologata e 500 euro nella versione racing.

via | Mivv

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: