MotoGP, Le Mans: 150esimo GP per Pedrosa. Ultima stagione in Honda?

Si avvicina la terza gara della MotoGP che nel prossimo fine settimana fa tappa in Francia, a Le Mans. Un circuito nato nel 1969, modificato nel 2006, che ha visto finora 21 gare del Motomondiale. Saranno 28 i giri per un totale di 117,18 chilometri e 13 curve. Una tappa che segna un traguardo per


Si avvicina la terza gara della MotoGP che nel prossimo fine settimana fa tappa in Francia, a Le Mans. Un circuito nato nel 1969, modificato nel 2006, che ha visto finora 21 gare del Motomondiale. Saranno 28 i giri per un totale di 117,18 chilometri e 13 curve.

Una tappa che segna un traguardo per Dani Pedrosa che in Francia correrà il suo 150esimo GP in carriera ed è il pilota più giovane a raggiungere questa soglia. Prima di lui Marco Melandri che a Misano 2007 aveva però 6 mesi in più in più del pilota spagnolo (24 anni e 236 giorni di Pedrosa contro i 25 anni e 26 giorni di Melandri).

Inoltre, questi 150 GP Pedrosa li ha corsi tutti in sella alla Honda: 46 in 125, 32 in 250 e 72 in MotoGP. Dani arriva a Le Mans determinato a fare un buon risultato, forte anche dei successi conquistati in passato su questa pista: ha infatti conquistato la pole position in Motogp tre volte su quattro, dal suo debutto nella classe regina nel 2006, e ha vinto tre volte, nel 2003, 2004 e 2005 in 125 e 250.

MotoGP 2010 - Jerez - 2a parte
MotoGP 2010 - Jerez - 2a parte
MotoGP 2010 - Jerez - 2a parte
MotoGP 2010 - Jerez - 2a parte

Dani Pedrosa: “Dopo la gara di Jerez, non vedo l’ora di correre a Le Mans e continuare il nostro progresso. In Spagna ci siamo dimostrati veloci in tutte le situazioni, vogliamo continuare in questa direzione anche questo fine settimana. Le Mans è un circuito dove devi essere pronto ad ogni condizione atmosferica e il meteo gioca sempre un ruolo importante, basti pensare alla gara dello scorso anno, iniziata su pista bagnata e conclusasi sull’asciutto. Cercheremo di sfruttare al meglio i turni di prova per trovare la giusta messa a punto per la gara, qualsiasi siano le condizioni. Questo della Francia sarà il mio 150° GP, così vorrei veramente ottenere un bel risultato”.

Ma per Pedrosa potrebbe anche essere l’ultima stagione con la Honda. Secondo quanto riporta AS.com, infatti, pare che Repsol, main sponsor del team, pretenda sì un pilota spagnolo ma non necessariamente Pedrosa. Perciò, lo scenario che si potrebbe prefigurare sarebbe il duo Stoner-Lorenzo. Dell’australiano già si sa che ci sono stati intensi contatti e a condividere con lui il box potrebbe esserci appunto Jorge Lorenzo.

Staremo a vedere. Per il momento preferiamo guardare le gare piuttosto che dedicarci al toto piloti.

I Video di Motoblog

Ultime notizie su Varie

Varie

Tutto su Varie →