WSS: a Valencia Joan Lascorz vince a man bassa, Sofuoglu e Davies completano il podio


Gara Supersport in solitaria per lo spagnolo portacolori della Kawasaki Motocard.com, Joan Lascorz, che fugge da tutto e tutti, imponendo un ritmo ineguagliabile dai sui avversari. Alle sue spalle, a poco più di 3", Kenan Sofuoglu, anch'esso distaccato dal terzo arrivato, Chaz Davies, con la Triumph.

Il poleman Eugene Laverty non ripete la prestazione superlativa delle qualifiche, e arriva quinto, preceduto dall'altra Triumph di David Salom. Gino Rea chiude la top6. Gara movimentata nelle prime battute, con cadute ed errori che limitano la classifica finale a soli 12 piloti. Fra i protagonisti di questo "spettacolo alternativo" ci sono anch Michele Pirro e Massimo Roccoli, con il primo che riesce a chiudere in 11a posizione, e il secondo ritirato.

La seconda metà della gara, con le posizioni già ben definite, non offre particolari emozioni, e porta Joan alla vittoria valenciana, senza problemi, conquistando leadership in campionato. A seguire l'ordine di arrivo.

Supersport - Gara

1 Joan Lascorz – Kawasaki Provec Motocard.com – Kawasaki ZX-6R – 23 giri in 37′32.610
2 Kenan Sofuoglu – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 600RR – + 3.193
3 Chaz Davies – ParkinGO Triumph BE1 – Triumph Daytona 675 – + 5.417
4 David Salom – ParkinGO BE1 Triumph – Triumph Daytona 675 – + 8.317
5 Eugene Laverty – Parkalgar Honda – Honda CBR 600RR – + 10.757
6 Gino Rea – Intermoto Czech – Honda CBR 600RR – + 38.866
7 Matthieu Lagrive – ParkinGO Triumph BE1 – Triumph Daytona 675 – + 38.926
8 Alexander Lundh – Cresto Guide Racing Team – Honda CBR 600RR – + 50.902
9 Robbin Harms – Harms Benjan Racing – Honda CBR 600RR – + 56.653
10 Fabien Foret – Team Lorenzini by Leoni – Kawasaki ZX-6R – + 1′01.495
11 Michele Pirro – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 600RR – + 1′06.573
12 Miguel Praia – Parkalgar Honda – Honda CBR 600RR – + 1′18.142

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: