Partito il campionato MiniGP 2010 a Castelletto di Branduzzo


Il clima non è stato tanto clemente, ma sul Motodromo di Castelletto di Branduzzo ha comunque preso il via nel weekend il Campionato Italiano MiniGp 2010 che da questa stagione è gestito direttamente dalla Federazione Motociclistica Italiana nel percorso di rinnovamento del comparto Velocità.

Tre sono le categorie che si sono date battaglia durante il weekend pasquale: Junior 50, Senior 70 e 80 Ruote Alte. Le prove libere del Venerdì hanno dato inizio alle danze, con i ragazzi che hanno preso confidenza con il tracciato, mentre sabato, libere e qualifiche hanno deciso le posizioni in griglia.

Categoria più ricca, la Senior 70, con la vittoria di Alex Marzocchi su GRC che ha preceduto Manuel Pagliani (ZDF) e l'altra GRC di Gianluca Zimbone. Nella Junior 50, il podio è stato occupato, in ordine, da Alessandro Zaccone, Lorenzo Gabellini e Stefano Manzi, tutti su Honda.

Nel trofeo sperimentale 80 Ruote Alte ( che non è valido per il Campionato) si è imposto Stefano Valtulini (ZPF), davanti ad Andrea Caravella (METRAKIT) e Luciano Leotta (METRAKIT). La gara, in prova unica, non accompagnerà le altre due categorie per il resto della stagione.

Archiviata la tappa numero 1, mancano ancora 5 gare alla conclusione, con il prossimo appuntamento a Corridonia, nel marchigiano, per il 9 maggio 2010.

  • shares
  • Mail